Dettagli Recensione

 
La terra, il cielo, i corvi
 
La terra, il cielo, i corvi 2022-06-05 15:49:10 Pelizzari
Voto medio 
 
4.3
Sceneggiatura 
 
4.0
Disegno 
 
5.0
Originalità 
 
4.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    05 Giugno, 2022
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Incomunicabilità

Un italiano, un russo ed un tedesco. Sembra l’inizio di una barzelletta, ma non la è. E’ uno strano aggregato di anime, che si ritrovano in fuga. E’ uno strano miscuglio di lingue, che comporta incomprensioni, incomunicabilità, ma, nei momenti essenziali, stranamente anche intesa. Mi ha fatto uno strano effetto leggere questo fumetto proprio in questo periodo. Mi sono piaciuti molto gli espedienti grafici che subito ti proiettavano nel passato, flashback che hanno irrobustito la storia. La grafica è eccellente, perché riconosci il passato, il presente, il freddo, la gioia, la serenità, anche solo dai colori. I commenti in certi punti sono pura poesia. In altri punti non servono, basta il disegno. Avrei preferito dei sottotitoli alle espressioni in lingua, ma forse il non metterli era un modo per farti entrare di più dentro la storia.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Concordo in pieno. Anche a me, inizialmente, ha un po' disturbato la presenza di frasi in russo e tedesco non tradotte, ma proseguendo ho capito. La difficoltà di comprendersi è una delle ragioni per le quali il "diverso" ci sembra pure inevitabilmente ostile. Questo messaggio è ben reso dal trilinguismo della storia. Io ormai sono diventato un fan appassionato di questa coppia di autori. Qualsiasi storia raccontino viene trasmessa al lettore con passione e partecipazione.
E pensare che si sono conosciuti davanti alle tavole di un "topo con le orecchie a padella"!
In risposta ad un precedente commento
Pelizzari
07 Giugno, 2022
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie per il tuo commento. Concordo in pieno sull'empatia che si riesce a stabilire con questi autori. Devo dire che molte delle scelte editoriali della BAO Publishing sono veramente molto azzeccate e moderne. Da circa un anno ho scoperto questo filone delle graphic novel che avevo sempre ignorato e che invece è ricchissimo. E ti devo dire che mi danno molto di più autori meno noti rispetto alle cosiddette firme eccellenti.
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Stivali di velluto
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Il contastorie
Il cuore di Lombroso
Le torri di Bois Maury
Il naso di Lombroso
La ricerca dell'uccello del tempo
Nella mente di Sherlock Holmes
Le voci dell'acqua
Le ragazze del Pillar
Mercedes
Anya e il suo fantasma
Il porto proibito
Nonostante tutto
Due figlie e altri animali feroci
Sono ancora vivo
Cinzia
La guerra di Catherine