Dettagli Recensione

 
Ricomincio da te
 
Ricomincio da te 2012-08-13 06:39:57 Rogerrabbit
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Rogerrabbit Opinione inserita da Rogerrabbit    13 Agosto, 2012
  -   Guarda tutte le mie opinioni

La noia, la fuga e l'apparenza

quante volte abbiamo pensato di fuggire? Fuggire da una situazione, da un lavoro, da un amore...
Tutto ciò che, a un certo punto, è diventato insopportabile nella nostra vita, in un qualche tempo, in un qualche modo, ha generato in noi questo desiderio, almeno una volta...
E' questa la storia della fuga del protagonista dal suo quotidiano, prima minuziosamente progettata e lentamente descritta, sebbene mai dettagliata nei particolari del progetto in sè, ma solo nell'elencazione del "crescendo" quotidiano del disagio provato, quasi a ricercare l'approvazione e la solidarietà del lettore, e poi finalmente realizzata, perchè forzata dalle circostanze..
Ed è perciò una fuga disperata, angosciante, ben diversa da quanto previsto ma che, con alcuni colpi di scena, darà veramente una svolta alla sua vita.
Uno spaccato di vita "normale" molto realistico, ben raccontato, anche se in un alcuni tratti rischia un pò di annoiare per la ripetitività con cui l'autore, volutamente, descrive le giornate del protagonista e i suoi stati d'animo e che rivela, verso la fine, il grande inganno in cui ognuno di noi può cadere: credere all'apparenza o, meglio, a ciò che la nostra mente può dedurre dall'apparenza in base ai nostri schemi mentali..

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1
Ordina 

13 Agosto, 2012
Ultimo aggiornamento:
13 Agosto, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Avevo notato questo libro ed ero indecisa se prenderlo o meno. Grazie alla tua recensione adesso mi sono convinta....sembra molto interessante. Brava!
1 risultati - visualizzati 1 - 1

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La notte della svastica
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri