Dettagli Recensione

 
Il nipote
 
Il nipote 2013-03-16 11:36:46 gracy
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
gracy Opinione inserita da gracy    16 Marzo, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Alma Mason come Olive Kitteridge….

Elizabeth Strout penso debba molto a questo autore se non tutto.
James Purdy dichiarava in un intervista “Un vero scrittore non sarà mai rispettato, mai, e non sarà mai accettato dai potenti. E’ impossibile.” Riesce davvero difficile capire il meccanismo che determina la notorietà o meno degli scrittori straordinari e interessanti e l’altrettanto meccanismo che ne determina la totale dimenticanza o esattamente l’ignoranza.
Purdy “il fuorilegge della narrativa americana contemporanea”, è semplicemente un genio.
Basta leggere questo piccolo libro, a mio avviso capolavoro, per comprenderne l’alto valore educativo e propriamente profondo del messaggio della vita che ognuno di noi ha di se stesso, dei fantasmi che si aggirano dentro di noi, della difficoltà o paura di capire la propria natura e quella degli altri. E’ il messaggio della speranza, dell’attesa e contemporaneamente dell’assenza e della rassegnazione.

“Ho paura che sia impossibile per chiunque di noi conoscere veramente un’altra persona.”

Alma Mason e il fratello Boyd hanno raggiunto l’età matura, insegnante in pensione apparentemente acida lei e lavoratore incallito lui, vivono a Rainbow Center, una piccola cittadina dove tutti si conoscono e si rispettano e nessuno osa dire male o piuttosto bene l’uno dell’altro malgrado le tante informazioni devianti di ciascuno di loro. La loro vita ruota attorno a quella del nipote Cliff, partito per il fronte durante la guerra di Corea, un nipote giovane e amato in maniera differente dai suoi zii, premurosi e fortemente convinti del suo rientro a casa sano e salvo. A mantenere vivo il ricordo sono le sue semplici e inespressive lettere, fino a quando Alma decide di scrivere un “memoriale” per meglio approfondire la conoscenza di questo adorato nipote scomparso nel nulla. Si schiuderanno tanti corollari, con stile e con commovente abilità descrittiva, dall’alcolismo all’omosessualità, dal fanatismo religioso ai segreti inconfessabili, tutto in una piena armonia, davanti a una fetta di torta deliziosa di una ricetta segreta di famiglia, seduti sul terrazzo per fronteggiare il caldo opprimente e contemplando contemporaneamente un glicine magnifico e confortante che sta di fronte ed ammettere con serenità che conoscere la verità non fa sentire riconoscenti, per quanto siano motivati gli sforzi per esserlo fino alla fine.
E’ l’amore che alla fine vince tutto…tranne la morte.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
280
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

13 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Bellissima e dettagliata recensione brava!
En plein!
In risposta ad un precedente commento
C.U.B.
16 Marzo, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Mmmmm...Molto bene.
Eppppoi che bella Minimum Fax, e' da Arance Rosso Sangue che non ne leggo uno.
Bella recensione Gracy! E poi, mi piace tanto che l'amore vinca sempre su tutto.....!!! Eh!Eh!
In risposta ad un precedente commento
gracy
16 Marzo, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie dei feed a tutti!! Minimum Fax è straordinaria a promuovere autori che meritano di essere letti.
Gracy at her best! Bravissima!
“Ho paura che sia impossibile per chiunque di noi conoscere veramente un’altra persona.” ... Lo aveva scritto già Robert Smith! :))
In risposta ad un precedente commento
petra
16 Marzo, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Bellissima descrizione Gracy, metto in wish list, grazie!
In risposta ad un precedente commento
Cristina72
16 Marzo, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Grande Minimum Fax e bella rece!

16 Marzo, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
brava, L'amore non vincerà sulla morte, ma aiuta a morire meglio...
Brava. Bella recensione. Lo leggerò di sicuro.
13 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Foundryside
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La mala erba
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Avere tutto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Flashback
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il girotondo delle iene
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita prima dell'uomo
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La voce dell'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
M. Gli ultimi giorni dell'Europa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cena di classe
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Bersaglio. Alex Cross
Valutazione Utenti
 
3.1 (2)
Fairy Tale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sarti Antonio e l'amico americano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Il peso
La vita prima dell'uomo
Mao II
Il sale dell'oblio
La casa dell'oppio
Un circolo vizioso
Un'altra donna
Lo squalificato
I quaderni di don Rigoberto
Il lampadario
Carne e sangue
Casa di giorno, casa di notte
In una notte buia uscii dalla mia casa silenziosa
Conversazione nella Catedral
Questo post è stato rimosso
Mia diletta