Dettagli Recensione

 
Betty
 
Betty 2013-07-29 15:38:46 silvia71
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
silvia71 Opinione inserita da silvia71    29 Luglio, 2013
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Betty: chi sei?

Betty, che strana creatura.
Una giovane donna alla deriva, già logorata dalla vita o meglio da se stessa, dalla propria insoddisfazione, da un istinto che la spinge a percorrere strade proibite e detestabili.
Il richiamo del vizio che si infrange contro il solido scoglio del “viver normale”: una famiglia da accudire, una buona reputazione sociale, un tetto sicuro.
Betty è un animo indomabile e nel corso della narrazione talvolta sembra alla ricerca spasmodica di uno scopo, talaltra sembra averlo già raggiunto.
Ancora una volta Simenon manipola e descrive la psiche umana come pochi scrittori sono in grado di fare; se da un lato in questo romanzo mancano pennellate di colore e odori del mondo esterno, dall'altro l'introspezione del personaggio è minuziosa, incisiva, cesellata alla perfezione.
Nulla è lasciato al caso; gesti, sguardi, parole.
E' una lettura da assaporare senza fretta, assecondandone il ritmo lento della narrazione per cogliere le sfumature più nascoste.

Con questo romanzo la penna di Simenon ha disegnato un altro personaggio memorabile, scavando nel cuore di una donna e portandone alla luce tutte le zone d'ombra, coinvolgendo il pubblico in una girandola di sensazioni, dalla riprovazione alla tristezza, dalla rabbia alla comprensione.
L'autore è un maestro nel tenere il lettore sul filo del rasoio del dubbio, costringendolo inoltre ad una continua tensione verso l'esito del racconto.

Chi è veramente Betty? Una donna perduta o ritrovata?
Una domanda che serpeggia fin dalle prime pagine e da cui è impossibile non rimanere ammaliati.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
270
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

8 risultati - visualizzati 1 - 8
Ordina 
Dev'essere proprio bello...grazie Silvia.
In lista!
Pia
In risposta ad un precedente commento
C.U.B.
29 Luglio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Pia leggilo e' bello !

@ Silvia - O O O era ora che tornassi...Basta ferie per quest'anno eh...
Meno male ;-)
In risposta ad un precedente commento
silvia71
29 Luglio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
@Pia : in pochissimo tempo il caro Simenon non-Maigret è diventato per me un compagno di lettura insostituibile!
In risposta ad un precedente commento
silvia71
29 Luglio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
@Cub: tranquilla le prossime ferie sono lontane anni luce :-))))

questo romanzo conferma la grandezza di Simenon, quindi ringrazio di cuore la persona che me ne ha fatto dono !
In risposta ad un precedente commento
gracy
29 Luglio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Eheheh..anche tu Silvia manipolata da Betty e da Monsieur Simenon :P
In risposta ad un precedente commento
silvia71
29 Luglio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
@gracy: ebbene sì! oramai sono prigioniera!
Complimenti!
In risposta ad un precedente commento
silvia71
30 Luglio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
ciao Sary!
grazie
8 risultati - visualizzati 1 - 8

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La mia giornata nell'altra terra
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La fortuna
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sono mancato all'affetto dei miei cari
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La treccia alla francese
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Città in fiamme
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Ritratto di donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il tessitore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il segreto dell'alchimista
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La stanza delle mele
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il ritorno di Sira
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Stalingrado
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fame blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

L'improbabilità dell'amore
La grande foresta
La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola
L'uomo che aveva visto tutto
Serge
La foresta della notte
L'eredità
Dove sei, mondo bello
Maimai
Gli ansiosi
Il guardiano notturno
Le vie dell'Eden
La lingua perduta delle gru
Tomas Nevinson
La promessa
L'uomo che amava i bambini