Dettagli Recensione

 
L'armata perduta
 
L'armata perduta 2012-07-01 16:41:51 rakovic
Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
2.0
rakovic Opinione inserita da rakovic    01 Luglio, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

faticoso

L'opera ricalca l'anabasi di Senofonte e l'avvio è avvincente e misteriorso: tre ragazze assistono alla lapidazione di una donna, ma quando si avvicinano al corpo della sventurata scoprono che è ancora in vita: si chiama Abira ed è reduce da un'avventura incredibile insieme a oltre 10.000 mercenari greci che, al soldo di Ciro il giovane, sono arrivati in marcia fino al cuore della Mesopotamia. Abira si è innamorata di Xeno, lo scrittore (che altri non è che Senofonte in persona) e per questo motivo si è unita alla moltitudine di gente in marcia. L'intento di Ciro è spodestare dal trono il fratello Artaserse (ancora Caino e Abele, Romolo e Remo ecc) e riesce parzialmente nel suo piano: le sue truppe vincono, ma lui muore. Come si dice in chirurgia, l'intervento è riuscito, ma il paziente è morto.
Non resta che il ritorno tra mille difficoltà.

Un caro amico, che purtroppo ora ci ha lasciati, mi parlò euforico del libro e corsi a comprarlo. Purtroppo però sono rimasto deluso: Manfredi è un grande storico, ma non è uno scrittore... Le descrizioni sono accurate anche se spesso ripetitive fino allo stremo, ma lo stile ha il peso specifico del piombo, senza sussulti nè emozioni: si arriva faticosamente alla fine. Ho letto di peggio, ma non mi ha entusuasmato.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
23
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Ricordatemi come vi pare
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La donna che fugge
Valutazione Utenti
 
3.9 (3)
T
T
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
I giorni di Vetro
Valutazione Utenti
 
4.8 (3)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Eredi Piedivico e famiglia
I giorni di Vetro
Morte nel chiostro
La Santuzza è una rosa
La portalettere
La fotografa degli spiriti
Il boia e la contessa
Rubare la notte
Non si uccide di martedì
Oro puro
Ferrovie del Messico
Resta con me, sorella
La Malnata
Piero fa la Merica
Vi avverto che vivo per l'ultima volta
Se esiste un perdono