Alberto Moravia - Recensioni di QLibri

I libri di Alberto Moravia, consulta su QLibri le principali opere con le trame e le recensioni dei lettori con commenti su stile, contenuti e piacevolezza.

 
20 risultati - visualizzati 1 - 20
Ordina 
 
Il dio Kurt

Letteratura italiana

Il Dio Kurt è un dramma sul nazismo e su Edipo nel quale le bandiere con la croce uncinata fanno da rosso sfondo alla tragedia nera di Sofocle. Inoltre il Dio Kurt è un dramma del dramma ossia un dramma a cui un altro dramma aggiunge una dimensione critica....
 
 
Quando verrai sarò quasi felice. Lettere a Elsa Morante

Letteratura italiana

"Nella corrispondenza che Moravia indirizza a Morante tra il 1947 e gli anni ottanta si confrontano un uomo e una donna, e1 insieme line grandi si littori del Novecento. Il valore dei documenti qui raccolti sta nella testimonianza intima di un legame in lui la vita non può mai essere...
 
 
L'attenzione

Letteratura italiana

La trama e le recensioni di L'attenzione, romanzo di Alberto Moravia edito da Bompiani. Scritto nel 1965, cinque anni dopo "La noia", "L'attenzione" continua il discorso cominciato nell'opera precedente riproponendo il tema di fondo: l'inautenticità della realtà. La struttura dell'opera è quella del romanzo nel romanzo che sta scrivendo, di...
 
 
Passeggiate africane

Letteratura italiana

I diari di viaggio scritti da Moravia durante le sue frequenti visite in Africa. Paesaggi, colori e misteri dell'Africa nera raccontati dallo scrittore romano.
 
 
Il conformista

Letteratura italiana

Il conformista, apparentemente, è più cose: la storia di un viaggio di nozze a Parigi; quella di un delitto di stato; la biografia di un uomo; la descrizione di un'epoca e di una società. Ma, a ben guardare, questo romanzo è soprattutto il ritratto di un personaggio e di un...
 
 
Le ambizioni sbagliate

Letteratura italiana

"Le ambizioni sbagliate", secondo romanzo di Moravia, riassume in sé le tematiche caratteristiche di tutta l'opera successiva dello scrittore romano: da un lato la ricca borghesia di Roma, dall'altro figure contrassegnate da atonia morale, snobismo, bassa avidità di denaro, piatta sensualità.
 
 
Il disprezzo

Letteratura italiana

Pubblicato per la prima volta nel 1945, questo romanzo costituisce una tappa fondamentale del viaggio di Moravia attraverso le istituzioni borghesi e il loro scacco. Protagonista è uno scrittore di sceneggiature i cui primi rapporti con la moglie si illuminano e si complicano a contatto con il mondo della produzione...
 
 
1934 di Alberto Moravia

Letteratura italiana

“È possibile vivere nella disperazione e non desiderare la morte?” Occupato da questo problema esistenziale Lucio, giovane intellettuale, approda nel 1934 a Capri, lontano dagli orrori della storia. In Italia il fascismo imperversa già da alcuni anni, ma per Lucio, antifascista convinto, è più urgente portare a compimento il singolare...
 
 
Racconti romani

Letteratura italiana

I Racconti romani di Alberto Moravia si riallacciano a una tradizione iniziata dal Belli. Anche qui ritroviamo un personaggio anonimo del popolo o della piccola borghesia romana, cha parla in prima persona, raccontando i suoi casi e quelli della sua gente. Il linguaggio non è più il dialetto stretto belliano...
 
 
L'uomo che guarda

Letteratura italiana

L'esistenza quotidiana scorre ripetitiva e abitudinaria per Dodo, un bell'uomo sui 35 anni, ex sessantottino, per suo padre, un anziano "barone" universitario, per Silvia, moglie di Dodo, di ambigua e sfuggente sensualità. Sulla loro vita, sui loro complessi, passa lo sguardo attento e impietoso di Dodo attore prima che spettatore...
 
 
L'amore coniugale

Letteratura italiana

Pubblicato per la prima volta nel 1949, "L'amore coniugale" è uno dei romanzi più sofferti e incisivi di Moravia. E' la scelta di un uomo che con animo sincero e senza infingimenti cerca in tutti i modi di conciliare il proprio lavoro con la necessità di essere un buon marito....
 
 
Un'idea dell'India

Letteratura italiana

Il reportage di un viaggio in India compiuto con la moglie Elsa Morante e l'amico Pasolini, la radiografia di un paese visto con uno sguardo attento e critico. Introduzione di Tonino Tornitore.
 
 
La noia

Letteratura italiana

La Noia è la storia di un pittore che cessa di dipingere nella prima riga del primo capitolo, e la storia di un rapporto amoroso spinto agli estremi della disperazione. Ma è soprattutto un ritratto dell'uomo d'oggi senza strutture e senza appoggi, un contemporaneo della pittura informale che sperimenta l'inaderenza...
 
 
La romana

Letteratura italiana

Pubblicato nel 1947, La Romana segna una tappa importante nello svilupo della narrativa di Moravia. Protagonista del romanzo, ambientato a Roma ai tempi della guerra d'Etiopia, è una straordinaria figura femminile profondamente viva e moderna. "Con la Romana" ha scritto Moravia "ho voluto creare la figura di una donna piena...
 
 
La disubbidienza

Letteratura italiana

Edito nel 1948, questo breve romanzo riprende, ampliandola e approfondendola, l'avventura già narrata in Agostino, la guarigione, cioè, attraverso l'iniziazione sessuale, di un adolescente incapace di trovare un vitale equilibrio tra sé e l'ambiente, tra le sue aspirazioni e la realtà. Per risolvere il conflitto causato dalla sua incapacità di...
 
 
Io e lui

Letteratura italiana

Federico è un intellettuale velleitario, uno sceneggiatore che vuole diventare regista. La sua personalità risulta fortemente scissa: se l'io sta a guardare, "lui" agisce: l'inconscio parla, il sesso ha una voce che ordina e impone. Ne risulta un andamento esilarante, pieno di invenzioni inattese: nella folle vicenda di questo regista...
 
 
Agostino

Letteratura italiana

Un ragazzino di tredici anni che è ancora bambino, ma che comincia ad avvertire la pulsione di scoprire la vita; una madre, vedova, che è ancora fiorente e desiderosa di vivere. L'inquietudine, la difficoltà dei rapporti, la scoperta del sesso... I turbamenti sessuali ed esistenziali di un adolescente che scopre...
 
 
La vita interiore

Letteratura italiana

Desideria, giovane, bella e spietata, figlia adottiva di Viola, ricchissima e corrotta, confessa al narratore, che la incalza e la induce a una chiarezza estrema, una vita di ribellione alla propria famiglia, alla propria classe, alla stessa società che l'ha generata. Spinta dalla Voce interiore, dallo spirito di rivolta, non...
 
 
La ciociara

Letteratura italiana

Pubblicato nel 1957, "La ciociara" nasce dall'esperienza di Moravia nel periodo trascorso a Fondi con la moglie, durante i nove mesi dell'occupazione tedesca, tra il settembre 1943 e il maggio 1944. E' la storia di Cesira,contadina della Ciociaria, trasferitasi a Roma dopo aver sposato un pizzicagnolo.Rimasta vedova, la donna continua...
 
 
Gli indifferenti

Letteratura italiana

"Gli indifferenti" è il primo romanzo scritto da Moravia appena diciottenne e pubblicato nel 1929. Tema principale è la rappresentazione della borghesia nel momento della decadenza nel passaggio da un'epoca all'altra, con tutti i suoi più grandi difetti: la superficialità, le ipocrisie e il suo clima di menzogna. Chi...
 
 
 
20 risultati - visualizzati 1 - 20

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli affamati e i sazi
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Pietro e Paolo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Macchine come me
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Il silenzio delle ragazze
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il grande romanzo dei Vangeli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un dolore così dolce
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dodici rose a Settembre
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La ragazza che doveva morire. Millennium 6
Valutazione Utenti
 
2.8 (2)
The chain
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)

Altri contenuti interessanti di QLibri