Narrativa straniera Avventura Il paese di Dio
 

Il paese di Dio Il paese di Dio

Il paese di Dio

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Vecchio West, 1871. Pavido, indolente, razzista, perso nell'alcol e nel gioco, Curt Murder guarda, senza intervenire, una gang di banditi rapirgli la moglie, uccidergli l'amato cane e incendiargli il ranch. Confuso, cerca l'aiuto di Bubba, ex schiavo di colore e tuttofare di talento, a quanto pare il solo in grado di scovare i banditi. È questo l'inizio di un viaggio avventuroso e surreale tra le terre selvagge e desolate del West che porterà la bizzarra coppia a familiarizzare con indiani, coloni, soldati e a scontrarsi con personaggi stravaganti come un predicatore blasfemo che vende Bibbie prive di alcune pagine, un'iraconda prostituta e un inedito generale Custer in camicia da notte. Everett analizza vizi e virtù della vecchia America con un western insolito, divertentissimo e feroce che fa ridere perfino nelle scene più agghiaccianti. Divertente fino all'inverosimile.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il paese di Dio 2012-08-19 20:36:50 LittleDorrit
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
LittleDorrit Opinione inserita da LittleDorrit    19 Agosto, 2012
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

C'era una volta il west

Saloon dalle porte cigolanti, sputacchiere vicine ai banconi, puzza stagnante di whisky nei fiati di putridi e bifolchi cowboys, donnine allegre, cavalli al galoppo, predicatori con Bibbie rivelatrici, falsi indiani e polvere appiccicosa del leggendario deserto americano.
Siamo nel caro,vecchio e selvaggio West e incontriamo un curioso personaggio che non é proprio un eroe ma antieroe per eccellenza. Il suo nome é Curt Marder, personaggio ai limiti dell'assurdo, grezzo e razzista e chi piú ne ha piú ne metta.
Marder é un "soggetto" che di difetti ne ha davvero parecchi. Gli hanno rapito la moglie,ucciso il cane e incendiato il ranch e per ritrovare la sua donna, chiede aiuto al negro Bubba, miglior braccatore della zona, col quale parte per un rocambolesco viaggio all'insegna dell'avventura e di incontri spassosissimi con personaggi altrettanto assurdi o semplicemente "sui generis". Il romanzo, peró, messa da parte la facciata comica e grottesca, sviluppa una sottile critica alla società americana dell'epoca (e non, a mio parere) e al suo razzismo sfrenato. Ed ecco allora che Bubba, a contatto con l'ignorante e stupido Marder, diviene vero eroe della storia, colui che subisce ma gestisce tutto con saggezza.
É un romanzo irriverente, satirico, pungente, profondo e comico. Everett é bravissimo a gestire il linguaggio di un ambiente che non ha vissuto di persona ma che sembra conoscere come le sue tasche e con uno stile personalissimo e sperimentale. Non conoscevo l'autore ma devo ammettere che ha trovato un elegante e originale modo per effettuare una denuncia sociale che si trascina, ormai,da centinaia di anni. Davvero sfizioso e da leggere.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
180
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Pimpernel. Una storia d'amore
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita è un romanzo
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Come foglie di tè
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Annette e la signora bionda e altri racconti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il metodo del dottor Fonseca
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il dono di Antonia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quello che manca
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una Cadillac rosso fuoco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
Riccardino
Valutazione Utenti
 
4.7 (5)
La linea del sangue
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri