Narrativa straniera Avventura Il regno dell'oro
 

Il regno dell'oro Il regno dell'oro

Il regno dell'oro

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Sam e Remi Fargo sono abili cacciatori di tesori, ma non si sono mai messi alla prova con la ricerca di persone scomparse. Almeno fino a quando vengono contattati da un ricco petroliere texano, che chiede il loro aiuto per ritrovare un amico comune, un investigatore che si era messo sulle tracce del padre scomparso del petroliere e che è stato anche lui inghiottito dal nulla. Anche se la missione presenta dei lati oscuri, i Fargo accettano. È l’inizio di un’adrenalinica avventura che li porterà dal Tibet al Nepal, alla Bulgaria, all’India e alla Cina, alle prese con il mercato nero dei fossili, l’antico regno tibetano di Lo, un pallone aerostatico e uno scheletro che potrebbe cambiare la storia dell’evoluzione umana.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
1.3
Stile 
 
1.0  (1)
Contenuto 
 
2.0  (1)
Piacevolezza 
 
1.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il regno dell'oro 2015-05-16 14:25:05 Francesco
Voto medio 
 
1.3
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
1.0
Opinione inserita da Francesco    16 Mag, 2015

Evitare con cura...

Raramente ho letto un libro peggiore di questo. La trama è tanto banale quanto le circostanze sono inverosimili. La caratterizzazione dei personaggi debole e scontata. I dialoghi, a volte neppure consequenziali, probabilmente sono ritenuti brillanti, ma solo nella mente dell'autore. Il quale forse voleva scrivere un manuale su come debbano essere i rapporti tra coniugi/eroi (i Fargo), riuscendo invece ad essere solo un'accozzaglia di battutine neppure troppo spiritose. Insomma, si tratta di un insieme di situazioni già lette (meglio) altrove, assemblate in fretta e furia al solo fine di fare cassa col nome di un autore che è lecito dubitare abbia scritto anche una sola riga di questo libro. Da ultimo, ma potrei continuare per un bel po', la traduzione lascia anch'essa a desiderare, e in tal senso è perfettamente in linea con la pubblicazione... di Clive Cussler si è letto di meglio.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spiaggia degli affogati
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri