Senza fine Senza fine

Senza fine

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

L'ultimo episodio della trilogia ''Paranormalmente''. Nonostante gli innumerevoli tentativi di vivere una vita normale, Evie, la ragazza che ha il dono di vedere i mostri e gli esseri sovrannaturali, non riesce proprio a fare a meno di cacciarsi nei guai. Inaspettatamente, l’Agenzia Internazio­nale per il Contenimento del Paranormale la richiama per una missione importantissima e, come se non bastasse, Evie scoprirà di essere la prescelta per salvare da un oscuro destino il mondo degli umani e quello del sovrannaturale. Un ex fidanzato fata, un’amica vampiro e un drago che fruga nella spazzatura sono solo alcune delle vecchie e nuove conoscenze che accompagneranno Evie nella sua ultima, rocambolesca, indimenticabile avventura.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.5  (2)
Contenuto 
 
3.5  (2)
Piacevolezza 
 
4.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Senza fine 2015-07-19 07:14:47 fraghi88
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
fraghi88 Opinione inserita da fraghi88    19 Luglio, 2015
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ultimo capitolo della saga

RECENSIONE

Senza Fine è l'ultimo libro della trilogia Urban Fantasy YA "Paranormal" iniziata con Paranormalmente seguito da Caccia alle fate!
Una lettura leggera e soprattutto consigliata per l’estate e sinceramente mi sarei aspettata veramente molto di più da questo terzo e conclusivo capitolo!
Premio ovviamente il lato ironico e comico che l’autrice usa sempre nel suo stile fresco e scorrevole, ma ad essere davvero sinceri la storia in sé nei primi capitoli l’avevo trovata abbastanza carina e creativa, però in questo ultimo libro riassumendo il succo della trama si potrebbero togliere gran parte delle mini e inutili storie create al suo interno.
Per l’ennesima volta Evie, con le sue stranezze da metà umana e metà Figlia del Vuoto, ci accompagna fra ripetuti portali di fate per vedersela di fronte ad un AICP sempre più sospetta e misteriosa.
Tutti vogliono che salvi l’umanità da tutti i paranormali, che per sbaglio in passato hanno aperto un portale e sono rimasti intrappolati nel nostro mondo senza riuscire più a liberarsi.
Ovviamente ci sono state le dovute conseguenze anche per gli umani, che sono stati influenzati dal potere delle fate anche negativamente.
Devo dire che l’autrice ha molta fantasia, perché in fondo usare l’idea dell’uso della mollica di pane per riuscire a disintossicare gli umani dal potere delle fate, non è davvero male! E tutto sommato il finale non mi è del tutto dispiaciuto! Anche se le scene, le descrizioni sono alquanto ripetitive e i personaggi a volte poco dinamici e oziosi.
Evie insomma si ritroverà di nuovo al fianco di Preston, della sua amica vampiro Arianna, di quel diavoletto-angioletto di Jack, della sua nuova amica umana Carlee e del suo ex fidanzato fata, Reth.
Quest’ultimo forse sarà uno dei pochi a non annoiarci troppo e a non smentirsi mai.
Davvero carino il finale per i due innamorati e molto commovente per Vivian, la sorella di Evie, anche lei figlia del Vuoto.
Nuove e abbastanza piacevoli le figure della Regina Nera e della Regina Bianca, che finalmente si scontreranno faccia a faccia.
Un libro che consiglio a chi ha letto i precedenti due capitoli per dissetare la curiosità sul finale della saga e per chi vuole strapparsi un sorriso ad ogni riga che legge! E un romanzo ovviamente per chi è incuriosito dalle fate!

Francesca Ghiribelli

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Consigliato a chi ha iniziato questa trilogia.
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
Senza fine 2013-06-29 18:04:10 Mercer
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Mercer    29 Giugno, 2013

Senza fine

Quando arrivo alla fine di una serie che mi ha appassionato, alla curiosità di sapere come andrà a finire e che destino avranno i personaggi che mi hanno tenuto compagnia in diversi libri, si aggiunge sempre un po' di tristezza, pensando che non leggerò più di loro e delle loro avventure.
In questo caso, inoltre, mi dispiacerà molto non leggere più di tutte le situazioni, circostanze e battute divertenti che Evie, con la sua personalità effervescente, ha fatto emergere in questa spiritosa trilogia, che è costantemente riuscita a mettermi molta allegria.
Alle parti divertenti si intrecciano però anche gli eventi più seri, soprattutto riguardo a presunti tradimenti e cambiamenti di fronte, alla natura di Evie, al suo ruolo nei confronti dell' AICP, che in questo romanzo finale prenderà una nuova svolta, al suo rapporto con Preston ed al loro futuro (che sia insieme o meno). Di importanza centrale sono anche le sorti degli esseri paranormali, a cui stanno succedendo cose terribili. Evie è l' unica in grado di aiutarli, ma non vuole questa enorme responsabilità e ancora non è a conoscenza di ciò a cui dovrà rinunciare per fare quello che le viene chiesto.
Reth mi infastidisce moltissimo, non si capisce mai quali siano le sue vere intenzioni, ma invece di essere misterioso ed intrigante a me risulta solo viscido, subdolo e megalomane.
Invece Jack, pur avendo fatto cose anche peggiori, almeno fa ridere. É talmente squilibrato che ogni cosa che dice e fa è imprevedibile...e molto divertente. É un personaggio geniale!
Di Evie e Preston mi è piaciuto tanto che, nonostante tutto, siano sempre stati sicurissimi dei propri sentimenti e di quelli dell' altro...decisamente molto più sicuri di come sono stata io mentre leggevo questa trilogia!
Le scene tra loro sono meravigliose e mi hanno entusiasmato, perchè ormai tra loro ci sono e ci devono essere anche discorsi più profondi (comunque io ricordo con estrema tenerezza anche i momenti nei quali hanno iniziato a conoscersi ed il loro amore è nato, nel primo romanzo).
In diverse occasioni, per un motivo o per l' altro, Evie deve agire senza Preston e la sua mancanza si sente. Questo mi ha fatto pensare che alcune di queste situazioni, create per aumentare la tensione, il coinvolgimento e l' aspettativa, avrebbero potuto portare ad un libro in cui lui non sarebbe stato molto presente. In realtà invece c'è spazio per tutti e per tutto. Le varie questioni si intrecciano bene ed il tutto funziona ed ha senso.
Dopo certi eventi un po' inquietanti ammetto che ho fatto veramente fatica per trattenermi dall' andare in fono al libro per leggere la fine (cosa che faccio rarissimamente, ma che, confesso, qualche volta è capitata). Volevo essere rassicurata...o nel peggiore dei casi, mettermi almeno il cuore in pace. Mi sono sforzata di resistere sapendo che sarebbe stato tutto più bello se mi fossi lasciata sorprendere dagli avvenimenti al momento giusto. Ma è stato difficile. Davvero. Ero troppo curiosa e preoccupata!
Ne è comunque valsa la pena, infatti la parte finale è favolosa, il meglio dell' intera trilogia. C'è tutto quello che ci doveva essere ed anche di più, è piena di emozioni, è veramente travolgente e mi ha fatto davvero immergere completamente in questo mondo ed in questa bellissima storia.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spiaggia degli affogati
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri