Se fossi te Se fossi te

Se fossi te

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di Se fossi te, romanzo di Lisa Renee Jones edito da Mondadori. Sara McMillan, una giovane insegnante di inglese, si ritrova per caso a occuparsi di un vecchio magazzino abbandonato, dove recupera i diari segreti di una ragazza di nome Rebecca. Tremendamente incuriosita, Sara comincia a leggere, ma il contenuto di quelle righe la intriga e la sconcerta al punto da non riuscire a smettere. Si tratta infatti di diari erotici in cui Rebecca ha descritto nel dettaglio le sue performance sessuali con un uomo che la dominava. Sara è turbata ed eccitata al tempo stesso: la vicenda la sta coinvolgendo e decide che vuole sapere di più su questa sconosciuta e restituirle i diari. Si reca dunque alla galleria d'arte dove la donna lavorava, ma nessuno sa darle informazioni precise: Rebecca sembra essere scomparsa. Cosa può esserle successo? Basandosi su quanto raccontato nei diari, che però si interrompono di colpo, Sara ritiene che la donna sia in pericolo ed è determinata a portare avanti la sua ricerca ma, senza accorgersene, si trova a ripercorrere gli stessi passi della vita di Rebecca, che piano piano si sovrappone alla sua. Inizia infatti a frequentare assiduamente la galleria d'arte in cerca di qualche indizio e, senza preoccuparsi di finire nei guai, stringe amicizia con Mark, il proprietario, e con Chris, un famoso artista, entrambi molto sexy e attraenti. Quale di loro sarà l'uomo tenebroso e all'apparenza capace di tutto descritto nei diari? Riuscirà Sara a resistere al loro fascino senza perdere di vista la sua missione? Pericolo, suspense, mistero e scene erotiche infuocate sono gli ingredienti di questa storia intrigante e seducente che coinvolgerà nel profondo i lettori fino a trasformarli, inevitabilmente, in voyeur.

Lisa Renee Jones ha abbandonato una brillante carriera di imprenditrice per dedicarsi interamente alla scrittura. È autrice di oltre trenta romanzi di genere, che spaziano dal romantic al paranormal. Vive in Texas.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Se fossi te 2013-11-08 00:45:52 Sophie
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Sophie Opinione inserita da Sophie    08 Novembre, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Quando c'è quel qualcosa in più...

Questo è uno di quei libri dove c' e quel qualcosa in più!
Non come alcuni romanzi, ok belli, ma quando hai finito di leggerli pensi " adesso scrivo un libro anch'io" .
No, qui c'è trama, c'è una logica, c'è souspance, c'è eros ed erotismo. C'è quel surplus che può far gareggiare questo libro con le trilogie hot del momento. Qualche critica però ci scappa...
Sono la prima a dire "basta paragoni", però quando cominci a leggere di "safeword", "mi fai perdere il controllo", "non l'ho mai detto a nessuno" ecc... e' difficile trattenersi, poi (la goccia) quando vedi che lui fa apparire una borsa piena di vestiti per lei, spazzolino, biancheria intima ecc.. Non puoi non pensare ad Ana, Eva E company.
Infatti qui ho avuto qualche titubanza, mi sembrava di ritrovarmi in mano un doppione, per fortuna poi, passato il momento il libro si riaccende e ti rifà appassionare.
Le cose positive di questo libro sono soprattutto che fino all' ultima pagina non si è capito chi sarà l'uomo protagonista ( non sopporto capire alla seconda pagina i due protagonisti, ed aspettare di passare le loro lotte e discussioni, per arrivare al finale,scontato,di loro due che si amano).
Fa venire voglia di leggerlo tutto d'un fiato e di risolvere il mistero.
Le scene erotiche sono ben scritte, esplicite ma non volgari.
Inoltre è suddiviso in brevi capitoli, ottimo per chi legge nei ritagli di tempo.
Certo qualche parte sa un po' di frettoloso, poteva usare tranquillamente pagine in più. Attualmente non supera la mia preferita (Irene Cao) ma gli ingredienti ci sono tutti, quindi prima di un parere complessivo aspettiamo gli altri...(inoltre l'autrice ha pubblicato 5 novelle tra un libro e l'altro, cioè i diari di Rebecca, che vanno letti pari passo con la storia, che quindi forniranno altri punti vista e nuove informazioni sulla storia)...buona lettura

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La vita gioca con me
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Questione di Costanza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)