Narrativa straniera Romanzi erotici Un assistente personale
 

Un assistente personale Un assistente personale

Un assistente personale

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di Un assistente personale, romanzo di Portia Da Costa edito da Harlequin Mondadori. L'assistente personale di Miranda Austin, Patrick Dove, sa bene come procurarle piacere, professionalmente e personalmente. Dopo un incontro particolarmente stressante, Patrick le propone un break erotico per alleviare la tensione e perdere il controllo. Lei è il capo nel mondo degli affari, ma in camera da letto è lui a dettare legge.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Un assistente personale 2013-09-20 07:02:32 Pupottina
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Pupottina Opinione inserita da Pupottina    20 Settembre, 2013
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Tutte sogniamo un assistente personale

Un assistente personale di Portia Da Costa è un racconto intrigante e romantico di sole 34 pagine che arrivano al cuore, oltre che ai sensi. L’amore deve assolutamente sbocciare fra i due protagonisti Miranda Austin e il suo assistente personale Patrick Dove. L’amore che nasce sul posto di lavoro ha meccanismi sempre intriganti che appassionano e fanno immedesimare le lettrici e su questo punto non ci sono dubbi. Tutte sogniamo di essere il capo e di avere un attraente assistente personale che ci corteggi. Audace e soft l’erotismo che nasce tra i due e che in poche pagine esplode in una serie di appassionanti e simpatici giochi sessuali.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Bianco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto un cielo sempre azzurro
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri