Narrativa straniera Romanzi storici La donna senza ricordi
 

La donna senza ricordi La donna senza ricordi

La donna senza ricordi

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


1952. La guerra sembra lontana, ma le sue ferite sono così profonde che non si sono ancora rimarginate. E talvolta sono invisibili, come quelle di Adeline: otto anni prima, le suore di un convento nel sud-ovest della Francia l’hanno ritrovata, ferita e sconvolta, in aperta campagna. Da allora, la donna si è chiusa in un silenzio impenetrabile. Adeline però sembra in attesa di qualcuno. Ma di chi? E perché? 1940. L’esercito tedesco occupa la Francia e ogni certezza va in frantumi. Impossibile sottrarsi alla paura, persino nel tranquillo villaggio di Oradour, nel centro del Paese: così Sébastien, allegro, ottimista e innamorato della bella Isabelle, è costretto a espatriare per sfuggire alla deportazione. Non può scappare invece Paul, il fratello di Isabelle, che viene mandato al fronte e sa che ogni giorno, per lui, può essere l’ultimo. Gli abitanti rimasti si ritrovano nel piccolo emporio del paese, la cui proprietaria, Adeline, ha un sorriso per tutti… 1952. Grazie alla determinazione di un medico che si è preso a cuore il suo caso, Adeline comincia a ricordare, a parlare. Ma capisce che, per ricominciare a vivere, deve tornare là dove tutto è successo. Dove qualcuno, forse, la aspetta ancora…

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La donna senza ricordi 2018-09-12 06:25:53 LittleDebbie
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
LittleDebbie Opinione inserita da LittleDebbie    12 Settembre, 2018
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La fantasia che si intreccia alla realtà

Ci ho messo un po’ ad entrare dentro questo romanzo: “La donna senza ricordi”. All’inizio non riusciva a prendermi del tutto, forse per via della protagonista che, non ricordando nulla, aveva dei flashback confusi che non riuscivo appieno ad inquadrare, ma andando avanti con la lettura è diventato sempre più chiaro e da metà libro la lettura è divenuta molto scorrevole ed interessante.
I personaggi, con il passare delle pagine, sono ben caratterizzati e si denota il realismo delle vicende, difatti l’autrice – come si apprende nella pagina dei ringraziamenti – è un’insegnante di storia.
Si capisce perché la protagonista non voglia fare una determinata cosa che quasi le costerà l’espulsione dal convento, tutto sarà ben collegato e si cancelleranno le domande che il lettore comincerà a porsi durante la lettura del romanzo.
La storia è basata su un fatto storico reale ed anche alcuni personaggi vengono impostati su basi vere, sebbene la fantasia faccia il resto. Non voglio scrivere di più perché altrimenti sarebbe spoiler se, come me, leggerete questo libro senza conoscere l’avvenimento storico su cui il romanzo si snocciola.
Non si finisce mai di imparare e grazie a questo libro ho scoperto qualcosa di nuovo, oltre al fatto che è stata una lettura interessante che conquista, dopo una prima parte un po’ confusionale, dovuta ai troppi personaggi messi in campo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'unica storia
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'uomo che trema
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Isola di neve
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Khalil
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una di luna
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
M. Il figlio del secolo
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo giro della notte
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La coda del diavolo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Peccato mortale. Un'indagine del commissario De Luca
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'innocente
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
L'idiota
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
2.8 (1)
I colori dell'incendio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri