Storia di un fiore Storia di un fiore

Storia di un fiore

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

Spagna, fine Ottocento. Alla Solariega, la grande casa di campagna della famiglia Ruiz de Peñafiel, tutti sanno che è impossibile tenere a bada la signorina Alba. Curiosa e intelligente, trascorre le giornate all’aria aperta, le gote arrossate dal vento della Sierra e l’orlo della gonna sempre inzaccherato. La botanica è la sua grande passione e perlustra le valli alla ricerca di fiori per la sua collezione, che cataloga in modo minuzioso. Alba ha ereditato l’amore per la natura dalla madre, che crede fermamente nell’emancipazione e nell’educazione femminile e vuole che le sue due figlie, costrette per tutto l’inverno al rigore di Barcellona, d’estate siano libere di coltivare i loro interessi. Un giorno alla Solariega giunge notizia dell’arrivo del botanico tedesco Heinrich Willkomm. Il famoso studioso sta lavorando a un libro destinato a rivoluzionare la botanica e vuole includere la flora locale. L’amore per la scienza che lui e Alba condividono si trasformerà ben presto in qualcosa di proibito, segreto e indimenticabile che, come il fiore che scopriranno insieme, avrà radici così forti e profonde da poter crescere anche tra le pietre. Ispirato alla vita della prima botanica spagnola, Blanca Catalán de Ocón, un inno alla vita, alla natura e a seguire i propri sogni.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
 
Storia di un fiore 2022-02-05 22:59:23 Madame Rose
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Madame Rose Opinione inserita da Madame Rose    06 Febbraio, 2022
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Credere nei sogni

Terra di Castiglia, fine Ottocento.
Nella grande casa di campagna 'La Solariega' i sogni di una giovane figlia prendono forma tra le giornate calde dell'estate e i sentieri che si inerpicano su per le colline con la natura incontaminata che fa da contorno.
La protagonista è Alba Ruiz de Penafiel che, con la passione per la botanica e con la curiosità per la natura, da autodidatta studia i fiori, riportandone le minuziose caratteristiche sul suo erbario: il suo interesse è appoggiato dalla famiglia, dal curato del paese e da uno studioso tedesco di botanica che la incoraggia a credere nei suoi desideri, fino alla fine.
Il titolo rimanda alla storia di un fiore semplice che passa inosservato, la 'Saxifraga alba o paniculata' ma che per le sue qualità (vive tra le pietre) diventa metafora della lotta femminile per l' emancipazione, nello specifico quella di Alba che spera di coronare il suo sogno, in un mondo in cui il ruolo della donna è ancora relegato ad altri compiti.

Con una scrittura evocativa e delicata come i fiori e i loro petali, l' autrice scrive un romanzo leggero e leggiadro dal sapore di altri tempi, in cui una sola frase ben ponderata, ne racchiude altre: taglia sul superfluo e su approfondimenti, per concentrarsi sul messaggio della vicenda.

Una storia di finzione ma ispirata alla vita della prima botanica spagnola, Blanca Catalán de Ocón e a tutte le donne che sono rimaste nell'ombra delle scoperte scientifiche.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
A chi ama la botanica...
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa delle luci
Valutazione Utenti
 
2.5 (1)
Bournville
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il ragazzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Brave ragazze, cattivo sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Angélique
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita in tasca
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tasmania
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il lungo addio
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un cuore nero inchiostro
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Oblio e perdono
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Respira
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una piccola pace
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Oblio e perdono
Belle Greene
La maschera di marmo
Io, Monna Lisa
Il gran mondo
L'italiano
La regina d'oro
Il botanico inglese
Gli Effinger
I demoni guerrieri
Storia di un fiore
Il prodigio
Notti al circo
La città fra le nuvole
La custode dei peccati
Barbablù