Dettagli Recensione

 
Gli eroi del crepuscolo
 
Gli eroi del crepuscolo 2008-11-03 03:37:15 Giacomo Carnaghi
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Opinione inserita da Giacomo Carnaghi    03 Novembre, 2008

Perché criticare?

Io devo essere sincero, non ho mai letto questo libro, ne ho solo sentito parlare da poco, come vedete ho messo votazione tre per lasciare tutto paritario, Nè positivo né negativo. Commento perché, come molti di voi suppongo, sto scrivendo un libro fantasy.

Qualcuno di voi si è riferito allo stile, definendolo copiato e blando, vecchio e ormai senza stile.

Io direi che chi fa questi commenti, giusti o meno che siano, si ritengano superiori a quelli che hanno scritto il libro, intendo naturalmente a livello di scrittura e non d'invenzione.

In ogni caso, non potreste ricordarvi il significato di una storia? nessuna delle vostre menti va a domandarsi "perché questa ragazza ha scritto questo libro? Perché ha creato questa storia?"

Io personalmente, appena sento parlare del titolo, della trama o solamente del nome dell'autore/autrice di una storia, mi pongo subito la domanda "Quale messaggio ha voluto portare?"

Ragazzi, veramente, i libri che sono diventati famosi ed importanti sono solo di due tipi:

1) i libri scritti da autori fortunati, i cui libri sono diventati dei film e hanno reso famoso l'autore, senza che questo non abbia nemmeno bisogno di tessere una tela di parole attorno al messaggio fondamentale del libro.

2) i libri che sono ricordati per la loro storia e per il messaggio che portano... Perché tolkien è ritenuto il più grande scrittore di fantasy? Non è forse per via del suo genio creativo nel celare e allo stesso tempo mostrare la brutalità dei tempi in cui visse? Ovvero durante il nazismo? Non era forse un modo di "dare un calcio" ai pensieri comuni?



Questa ragazza deve aver scritto questo libro per qualche motivo, altrimenti non ha fatto nient'altro che sprecare tempo, carta ed inchiostro.

Non la conosco e non la posso giudicare, poiché non so quale delle due ipotesi è quella giusta per lei, ma noi, non sapendolo, prima di giudicare cerchiamo di vedere il messaggio che si trova all'interno del libro, poi decidiamo se cestinarlo oppure aggiungerlo alle perle della libreria.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
11
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Echi in tempesta. L'Attraversaspecchi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Il borghese Pellegrino
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il dolce domani
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La congregazione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La strada di casa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Questa tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Giura
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'enigma della camera 622
Valutazione Utenti
 
3.8 (2)
La nostra folle, furiosa città
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le imperfette
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Kaddish.com
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fiore di roccia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.6 (3)

Altri contenuti interessanti su QLibri