Dettagli Recensione

 
Gli eletti di Mut
 
Gli eletti di Mut 2012-03-10 22:46:07 Fedra
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Fedra Opinione inserita da Fedra    11 Marzo, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

il precursore dei triangoli stile twilight

questo è il precursore dei triangoli in stile twilight, lui bello desiderato da tutte ma che trova il vero amore solo in lei, lei, bella ma che non sa di esserlo, ingenua e spericolata, l'altro esotico, disposto a tutto pur di averla, e per un po' ci riesce, ma l'amore tra i due è più forte. Che cosa, a parte l'ambientazione, l' ovvia mancanza del soprannaturale e il fatto che sia stato scritto prima, non lo rendono una landa copia? Semplice, l'introspezione psicologica grazie alla quale non si può mancare di essere coinvolti in meccanismi di coppia sempre più complessi, senza mancare di capire tutti i punti di vista e di trovarsi nei panni di tutti e tre.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
i due precedenti
Trovi utile questa opinione? 
01
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Dimmi che non può finire
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
I delitti della salina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tempi duri
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
L'altra donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il teatro dei sogni
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cose che succedono la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Midnight sun
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Jane va a nord
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una grande storia d'amore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Proprio come te
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri