Dettagli Recensione

 
1984 di George Orwell
 
1984 di George Orwell 2012-10-17 08:45:13 Ironkarlo
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Ironkarlo Opinione inserita da Ironkarlo    17 Ottobre, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Inquietante

Il libro dispotico per eccellenza, cupo ed inquietante.
L'immaginario di un futuro così è davvero angosciante ed in parte credo che ci abbia azzeccato Orwell.
Mantenere quel briciolo di umanità e sentimenti risulta a dir poco difficile, ricercare negli oggetti di un tempo e nei pochi ricordi rimasti quella libertà che tutti sognano; la libertà di amare una donna e di pensare a modo proprio.
Il protagonista cerca in ogni modo di vivere normalmente, ma nonostante i suoi sforzi cade nella trappola del partito, il quale plasma le menti degli uomini per non permetterli di pensare.

Libro che consiglio, a me ha fatto riflettere molto.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1
Ordina 
Riproverò allora,a spetto magari che il clima diventi un pò invernale e cupo come il libro , l'ho mollato molto prima della metà l'ultima volta che ho riprovato a leggerlo, non so m'infastidiva .
1 risultati - visualizzati 1 - 1

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.5 (3)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri