Dettagli Recensione

 
Gabriel’s Inferno. Tentazione e castigo
 
Gabriel’s Inferno. Tentazione e castigo 2013-05-27 13:39:45 Nana79
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
Nana79 Opinione inserita da Nana79    27 Mag, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

"Il più squisito miele diviene stucchevole..."

"...Il più squisito miele diviene stucchevole per la sua stessa dolcezza..." Diceva il saggio Frate Lorenzo...
Sono ancora indecisa se dichiarare quanto mi è piaciuto o quanto non mi ha entusiasmata.
La trama in se mi è piaciuta molto, non lo nego ma a volte trovo che sia tirata un pò per le lunghe.
Inoltre l'idea di rifarsi alla Divina Commedia è bella ma fino ad un certo punto: che Gabriel continui a chiamare Julia Beatrice e che parli per citazioni, più che romantico lo trovo stucchevole e nauseabondo. Ad un certo punto non è chiaro se ami veramente Julia o l'immagine di lei che si è creato nella sua mente e questo non mi piace. Inoltre, quando (SPOILER) capisce chi in realtà sia Julia, cambia atteggiamento, trasformandosi da uomo tutto d'un pezzo a zuccheroso zerbino. E nemmeno per gradi. Bum, così di colpo. Prima provava quasi compassione poi d'un tratto è l'uomo più innamorato del mondo. Mmmmh, regge poco.
Inoltre sono convinta che di 500 pagine, buona parte potessero essere evitate, perchè alcune situazioni sono tirate un pò troppo per le lunghe.
E poi (SPOILER), come è già stato detto, la scena d'amore finale, è la più brutta che abbia mai letto. Sinceramente credo che, se fossi stata al posto di Julia, mi sarei addormentata ancora sul terrazzo.
Ora, voi direte: quindi non ti è piaciuto? Macchè, nonostante questi difetti mi è piaciuto eccome. Durante la lettura ha saputo darmi parecchie emozioni e mi ha invogliato a leggerlo, leggerlo, leggerlo per sapere che cosa succedeva poi. Toglierei solo un pò di miele. Ed ora sono qui in attesa del secondo volume.
Solo un dubbio mi è rimasto: perchè è catalogato tra gli erotici?

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

3 risultati - visualizzati 1 - 3
Ordina 
Ero prevenuta nel leggere questo libro devo ammetterlo, mi aspettavo un surrogato del famoso 50 Sfumature , ma la tua recensione mi ha incuriosito parecchio ,e ho iniziato a leggerlo e devo ammettere che non sono rimasta delusa, è una storia gradevole un po' troppo tirata per le lunghe e un po' troppo mielosa per i mie gusti ma nel complesso è stata una lettura piacevole .
In risposta ad un precedente commento
Nana79
14 Agosto, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Leggi anche il secondo, vedrai che non è così mielosa ;)
In risposta ad un precedente commento
carla
14 Agosto, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
lo farò :)
3 risultati - visualizzati 1 - 3

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa senza ricordi
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Léon
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Figlia unica
Valutazione Utenti
 
3.0 (2)
Il codice dell'illusionista
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Smarrimento
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Galatea
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)