Saggistica Economia e finanza Il minotauro globale
 

Il minotauro globale Il minotauro globale

Il minotauro globale

Saggistica

Editore

Casa editrice


Nell'America post-bellica gli Stati Uniti distrussero la realtà preesistente non una bensì due volte, per crearne di nuove. La prima volta non avevano altra scelta. La Seconda guerra mondiale aveva imposto all'America il ruolo di ideatore di realtà, sia pure contro la sua volontà. Ed essi risposero brillantemente, con un Piano globale che diede avvio alla stagione più felice del capitalismo globale. Quando poi il Piano globale ebbe raggiunto la sua data di scadenza, gli Stati Uniti non persero più tempo a tergiversare o a "studiare" la realtà esistente. Piuttosto, cercarono attivamente di disintegrare la realtà che stava già degenerando, in modo da provocare una decisiva crisi mondiale da cui sarebbe uscita una realtà ben più nuova e vitalissima: "Minotauro globale".

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuti 
 
5.0  (1)
Approfondimento 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il minotauro globale 2012-08-25 14:59:10 misu
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuti 
 
5.0
Approfondimento 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
misu Opinione inserita da misu    25 Agosto, 2012
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Le radici amercane della crsi globale

Nella mitologia greca il Miontauro era un mostro che esigeva regolarmente un tributo. La crisi economica assume le sembianze del mostro mitologico che riappare regolarmente dalle tenebre e influisce sul destino degli individui.
Ma questo mostro diabolico che appare sempre in determinate sequenze temporali non è un' immagine inventata, frutto di un incubo dell’umanità, ma ha connotati ben precisi e definiti. Infatti il Minotauro Globale è stato creato da qualcuno e quel qualcuno secondo l’autore di questo interessante libro, sono gli Stati Uniti d’America, perciò crisi globale e potenza o egemonia amercana sono due facce della stessa medaglia. Il Minotauro fonte della crisi finanziaria di ieri e di oggi non sono altro che gli Stati Uniti d’America.
Le due guerre mondiali del XX °secolo scoppiate in Europa aprirono la strada all’ascesa e all’affermazione definitva degli Stati Uniti d’America come potenza globale. In sostanza gli Stati Uniti sostituirono l’impero globale britannico imponendo la centralità del Dollaro come moneta di scambio internazionale.
La crisi in Europa è dunque figlia della crisi finanziaria americana come lo era quella del passato negli anni trenta del XX ° secolo. Le speculazioni finanziarie di allora fecero crollare la borsa di New York e la storia si è ripetuta nel 2008.
Il lettore attento alle dinamiche economiche odierne sicuramente prenderà in mano questo interessante testo che cerca di dare una lettura di questa crisi fuori dai schemi, tipici della stampa quotidiana. Il testo in questione interpreta la crisi economica e finanziaria globale dal punto di vista di Atene e non di Londra o di Wall Street, di Brelino e neppure di Pargi.
Il libro è diviso in capitoli che indicano un rullino di marcia di lettura.

-l’ introduzione;
-i laboratori del futuro ;
il pogetto globale ;
il Minotauro Globale ;
le ancelle della Bestia ;
il Crollo ;
Le ancelle al contrattacco ;
il retaggio globale del Minotauro: il Sole Impallidito, le Tigri ferite, un ‘Europa Volubile e un Dragone Ansioso ;
un futuro senza Minotauro ;

Nel scorrere i titoli dei capitoli può essere interesante prestare attenzione ai termini usati dall’autore che denotano il legame tra la mitologia e la realtà quotidiana. La pittoresca mitologia della Grecia antica fa da sfondo terminologico alla catastrofe finaziaria descritta con maestria e semplice chiarezza dall’autore, esperto internazionale di indiscutibile valore scientifico.
Il libro può essere considerato uno specchio della realtà arricchito con le immagini della mitologia classica che non fanno altro che esaltare la qualità del testo e la maestria dimostrata dall’autore nel fondre la tradizione culturale del suo pease con freddezza della terminologia scientifica tipica dei testi di saggistica.
In sostanza il libro si presta ad una piacevole, ma attenta lettura.
In conclusione un testo di saggistica fuori dal comune che merita di essere letto con attenzione da chiunque desideri approfondire l’argomento.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Si consiglia di leggere un manuale di storia economica, è utile anche dare un occhiata a un libro di storia contempranea o di storia degli Stati Uniti d’America.
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Anello di piombo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Elefante a sorpresa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La ladra di frutta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La foresta d'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La danza del Gorilla
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La vita gioca con me
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
4.1 (3)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri