Dettagli Recensione

 
Facciamo un gioco
 
Facciamo un gioco 2014-07-28 20:32:12 mia77
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
3.0
mia77 Opinione inserita da mia77    28 Luglio, 2014
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Facciamo un gioco di Emmanuel Carrère

Piccolo racconto "erotico" (lo metto fra virgolette perché secondo me non è per niente erotico), che si legge in meno di un'ora. Dovrebbe essere il racconto di un gioco erotico a distanza tra due fidanzati, dove uno dei due (l'uomo) propone un gioco e l'altra dovrebbe eseguire i suoi ordini. La ragazza dovrebbe leggere questo racconto, scritto dal fidanzato scrittore (pubblicato su Le Monde apposta per lei in quel determinato giorno in cui lei avrebbe preso quel treno), durante le tre ore di percorrenza del treno stesso. L'autore dice di avere fatto veramente questo gioco con la fidanzata, ma per irruzione del destino (che non le ha fatto prendere il famoso treno) il gioco è sfumato. Il protagonista vorrebbe convincere un treno intero a fare questo gioco insieme a loro: lo stesso consiste nello portare la fidanzata ad eccitarsi, fino a a masturbarsi nel bagno del treno (e con lei le altre donne che leggeranno lo stesso racconto sullo stesso treno). L'idea del romanzo (cioè un gioco erotico fra amanti) potrebbe essere accettabile, ma secondo me è sviluppato appena sufficientemente. Non capisco dove stia l'erotismo... probabilmente la stessa idea, sviluppata da una donna,
sarebbe stata molto più eccitante e, secondo me, sviluppata decisamente meglio. Sinceramente è stata una lettura quasi inutile, che non consiglierei.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4
Ordina 
Igienicamente riprovevole!!! Bleah!
Sembra un espediente troppo debole per imbastirci un romanzo; e i tortuosi psicologismi che, insieme alla grandezza dei caratteri, fanno incrementare il numero delle pagine, hanno stancato persino i segaioli più macchinosi. Ma Einaudi non è nuova a queste operazioni...
Forse avresti dovuto leggerlo in treno per apprezzarlo... sconsiglio però i regionali, hanno il bagno costantemente in manutenzione... ;-)
In risposta ad un precedente commento
mia77
02 Giugno, 2016
Segnala questo commento ad un moderatore
L'erotismo che mi soddisfa è molto più sottile...
4 risultati - visualizzati 1 - 4

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La notte più lunga
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri