Narrativa italiana Racconti Vivere per addizione e altri viaggi
 

Vivere per addizione e altri viaggi Vivere per addizione e altri viaggi

Vivere per addizione e altri viaggi

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

La sua valigia non è più di cartone. Contiene un diploma di laurea in più e forse qualche sogno in meno. Ma il protagonista di questo libro, come il nonno e come il padre, dalla sua terra deve partire. Con la consueta affabulazione rapinosa e una lingua capace di incarnare la pluralità dei luoghi, delle culture e delle esperienze, Carmine Abate narra i viaggi ininterrotti del suo "eroe senza medaglie": viaggi di andata e di ritorno, nella memoria e nel presente.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
2.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Vivere per addizione e altri viaggi 2011-11-11 10:42:58 dariot
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
dariot Opinione inserita da dariot    11 Novembre, 2011
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La centrifuga di luoghi ed epoche di un emigrante

Questo libro, in maniera semplice e veloce, traccia, nella forma di racconto autobiografico, le tappe di una vita odesseica tra la Calabria, luogo natale del protgonista-scrittore, il nord Italia e la Germania. Le descrizioni dei paesaggi presenti nel racconto e delle persone che il protagonista incontra é ció che rende questa lettura sufficientemente amena.
Suggerisco questo libro a tutti coloro che direttamete o indirettamente hanno fatto, almenno una volta nella propria vita, la valigia e sono partiti alla ricerca di "fortuna".

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Consigliato a chi ha letto...
Io non sono fuggito da Foggia - Alberto Mangano
Trovi utile questa opinione? 
01
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spiaggia degli affogati
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri