Elantris Elantris

Elantris

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Elantris, la città degli dèi. Abitata da creature di una bellezza splendente, è un luogo di fulgore e magia. Un luogo di felicità eterna. Ma all'improvviso Elantris diventa un luogo di tetra disperazione: i suoi abitanti, colpiti da un'orrenda maledizione, diventano misere creature i cui corpi hanno dimenticato di essere morti e la città diventa la loro tomba. E quella maledizione può colpire chiunque: anche Raoden, il principe ereditario del regno di Arelon. All'insaputa di tutti, il giovane viene rinchiuso tra le mura di Elantris. Agli occhi del mondo lui è morto, anche per Sarene, la principessa che si preparava a diventare sua sposa. Dovrà affrontare da sola gli intrighi di corte di Arelon e una nuova minaccia rappresentata da Hrathen, un alto sacerdote giunto dal regno ostile di Fjorden: è venuto per redimere Arelon o per distruggerla?



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Elantris 2016-05-12 09:52:34 Elisabetta.N
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
Elisabetta.N Opinione inserita da Elisabetta.N    12 Mag, 2016
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

ELANTRIS

Mi è piaciuto molto questo libro..
Innanzi tutto un ambientazione bella, ricca e complessa fa da sfondo alla storia.
Un intero mondo creato, suddiviso in regni, ognuno con il suo governo e le sue particolarità, per non parlare delle diverse religioni.
Il tutto viene ben descritto è spiegato per dare un completa e precisa idea dell'ambientazione, della storia dei regni, delle tensioni e delle difficoltà di una nazione.

Anche i personaggi, a mio avviso, sono ben caratterizzati e differenziati tra loro.
Ho conosciuto Serena, principessa coraggiosa, pronta a combattere per i suoi ideali, ma anche fragile come in fondo ogni ragazza; ho conosciuto Raoden, principe ereditario colpito dallo Shaod e così diventato un Elantriano che non perde mai la sfiducia e poi Hrathen, gyorn Shu-Dareth, impegnato nella sua missione di voler convertire tutti alla propria religione..
Ognuno ha una propria sfera di azione, ognuno ha pensieri e modi di agire che lo differenziano..

La trama prende forma pagina dopo pagina, capitolo dopo capitolo, accelerando lil ritmo man mano che si procede verso l'epilogo.
Ho trovato lo stile molto semplice, ma ricco di descrizioni (indispensabili) per introdurre il lettore in questo regno. Nulla è superfluo e tutto ciò che è raccontato ha uno scopo ben preciso.

Ho scoperto la presenza di un seguito non ancora scritto. Questo mi incuriosisce molto anche se Elantris può essere tranquillamente considerato un libro auto conclusivo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La disciplina di Penelope
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Luce della notte
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'ultima scena
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'ombrello dell'imperatore
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Cercando il mio nome
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Un cuore sleale
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il tempo della clemenza
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Io sono l'abisso
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (3)
Quaranta giorni
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Abbandonare un gatto
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
L'uomo dello specchio
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Donne dell'anima mia
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri