Narrativa straniera Fantasy Il cavaliere solitario
 

Il cavaliere solitario Il cavaliere solitario

Il cavaliere solitario

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di Il cavaliere solitario, romanzo di Larissa Ione edito da Fanucci. Le profezie, riamaste inascoltate, stanno per avverarsi. Jillian Cardiff si è rifugiata in un luogo isolato sulle Rocky Mountains per dimenticare l'attacco del demone che l'aveva quasi uccisa. Ma la sua pace viene presto interrotta al ritrovamento di un affascinante sconosciuto, un uomo senza memoria che lei salva dal congelamento. Bello, dolce e protettivo, Reseph ricorda solo il suo nome e sembra proprio il tipo di cui ci si può fidare. Reseph non ha idea del perché sia comparso nella vita di Jillian, sa solo che vuole restarci. Non sa ancora che ha portato con sé una scia di violenza, soprannaturale e feroce. Quando scoprirà di essere Pestilenza, il Cavaliere della devastazione, lui e Jillian dovranno affrontare la sfida più grande di tutte: sconfiggere gli orrori del passato per riscattare un futuro che entrambi profondamente desiderano.

Larissa Ione ha scritto il suo primo romanzo a soli dodici anni; si trattava di una storia di licantropi dalle atmosfere dark e horror. La vita l?ha poi portata a intraprendere diversi lavori, tra i quali quello di meteorologa, addestratrice di cani e agente speciale, ma ora ha scelto di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. Con la serie Demonica, composta da cinque titoli (Brivido eterno, Desiderio eterno, Passione eterna, Estasi eterna, Peccato eterno), si è imposta ai vertici delle classifiche di New York Times e Usa Today, conquistando una folta schiera di lettrici. Fanucci Editore ha pubblicato i volumi precedenti della serie I Cavalieri della Libertà (Il Cavaliere eterno, Il Cavaliere immortale, Il Cavaliere letale).



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
4.4
Stile 
 
4.0  (2)
Contenuto 
 
4.5  (2)
Piacevolezza 
 
4.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il cavaliere solitario 2014-05-31 07:31:04 Minuscola
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Minuscola Opinione inserita da Minuscola    31 Mag, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Piaciuto

Lo stile della Ione mi è sempre piaciuto, si capisce, è lineare e scorrevole. Le battute un po' spinte? Sono cose normali che anche noi facciamo, diciamo ecc. Quindi va bene così! La storia è ben fatta e strutturata. Reseph ha perso la memoria, ma si innamora (ricambiato) di jillian. Cominciamo la storia fino a quando entrambi dovranno affrontare i loro demoni...quelli che li hanno assaliti, nel caso di Jillian e quelli che hanno in corpo, nel caso di Reseph tutto si complica. Ma poi....lascio a voi!
Lo consiglio a chi ama i fantasy!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
Il cavaliere solitario 2013-11-07 09:21:42 Amarilli73
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Amarilli73 Opinione inserita da Amarilli73    07 Novembre, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

E per ultimo Reseph il cattivone

Ammetto di essere faziosa quando si tratta di Larissa Ione, ma questa scrittrice americana riesce a non deludermi mai.
Pensavo che con il terzo volume dei Cavalieri dell’Apocalisse avesse già toccato il culmine, ma qui la trama parte a razzo con questo tizio nudo nudo nella neve e che si comporta da subito come un arrogante -senza peli sulla lingua, e una povera lettrice non riesce più a scollarsi dalle pagine.

Ironia, battute un po’ porche tra demoni e angeli, scene di passione e battaglie sanguinolente e allegramente splatter: la Ione si muove con naturalezza ovunque, come se tutto fosse perfettamente coerente. Reseph è il cattivone per eccellenza che tutti non vediamo l’ora di perdonare e Jillian è la sua compagna azzeccata. E c’è pure un bonus, perché adesso sappiamo chi è il padre dei quattro cavalieri e il principale artefice genetico di tanto splendore…

Quarto ma non definitivo romanzo (per fortuna) di questa meravigliosa serie, perché anche se si chiude in qualche modo il ciclo dei Lords of Deliverance, manca ancora un volume (Reaveeeer…….) per offrire la fusione perfetta con i precedenti episodi di Demonica.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Lords of Deliverance e Demonica
Trovi utile questa opinione? 
180
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La disciplina di Penelope
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Luce della notte
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'ultima scena
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'ombrello dell'imperatore
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Cercando il mio nome
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Un cuore sleale
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il tempo della clemenza
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Io sono l'abisso
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (3)
Quaranta giorni
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Abbandonare un gatto
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
L'uomo dello specchio
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Donne dell'anima mia
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri