Legend Legend

Legend

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Dopo la travolgente avventura nel mondo magico e misterioso del Caraval, Donatella Dragna è riuscita finalmente a sfuggire al padre e a salvare la sorella Rossella da un disastroso matrimonio combinato. Ma Tella non è ancora libera; per ritrovare la madre Paloma ha stretto un patto disperato con un criminale misterioso, che vuole in cambio qualcosa che solo lei può dargli: il vero nome di Legend, il Mastro di Caraval. L'unica possibilità per scoprire il vero nome di Legend è vincere il nuovo Caraval, che si terrà a Valenda, l'antica capitale dove una volta regnavano i Fati, in occasione del genetliaco di Elantine, la sovrana dell'Impero di Mezzo. Tella dovrà quindi immergersi di nuovo nella competizione magica, tra le attenzioni di un inquietante erede al trono, una storia d'amore impossibile e una ragnatela di segreti, tra cui anche quelli di Rossella. Se fallirà non potrà mantenere il suo patto e rischierà di perdere tutto, compresa forse la vita. Ma se vincerà, Legend e il Caraval saranno distrutti per sempre.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Legend 2019-01-21 20:12:51 Violet H.
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Violet H. Opinione inserita da Violet H.    21 Gennaio, 2019
  -   Guarda tutte le mie opinioni

LEGEND TI HA SCELTO

Nel primo volume i lettori hanno avuto l’opportunità di vivere il punto di vista di Rossella mentre prendeva parte a Caraval, una sorta di Cirque du Soleil con vera magia, antica e fiabesca, al suo interno. Rossella era infatti alla disperata ricerca della sorella scomparsa. Terrorizzata dalla pessima reputazione di Legend, ritenuto colpevole di averla rapita, Rossella si costringe ad annientare qualsiasi cautela per affrontare il grande mastro di Caraval e riprendersi Donatella.
Sella era a conoscenza del fatto che gli artisti in questo grande show sono tutti dei bugiardi, abili ingannatori dei quali non poteva in alcun modo fidarsi. Compreso il bellissimo Julian, il quale partecipa al gioco insieme a lei, ambiguo nelle sue intenzioni. Era completamente sola… o così credeva. Infatti chi ha letto il primo libro sa benissimo come si sono svolti veramente i fatti!
In questo capitolo si ritrova l’avventura di Caraval e la si vive attraverso gli occhi di Donatella, la quale è molto diversa dalla sorella maggiore. Lei è impulsiva e brama la libertà come un uccello rinchiuso in una gabbia dorata, preferisce di gran lunga il pericolo alla routine stagnante. Donatella è alla ricerca della madre scomparsa molti anni orsono. Rossella dal canto suo non è interessata a cercare la madre che le ha abbandonate perché ritiene Paloma responsabile del modo in cui sono state cresciute dal padre possessivo, soffocante e talvolta violento.
Be’, Donatella però non è del tutto sola nel suo viaggio. C’è sempre il tenebroso Dante. Sì, proprio lui. Perché in questo capitolo della storia lui è, tanto quanto Tella, coinvolto. (Abbiamo inoltre la possibilità di vedere come procede la relazione tra Rossella e Julian, anche se ancora una volta messa alla prova da segreti e contrasti).
Chi è Dante veramente? Quali sono i suoi sentimenti per Tella? Sono reali, o sono solo un’altra parte del gioco?
Tuttavia Dante non è l’unico a bramare i favori della coraggiosa Donatella. C’è anche il Principe di Cuori. Un essere affascinante e terrificante, una sottospecie di vampiro molto antico e potente, risalente alla stirpe dei Fati, i primi a governare il mondo.
Questa volta Caraval è in pericolo e la scacchiera di Legend si muove su tre dimensioni: se stesso, Tella e i Fati. La sua storia è per noi ora tutta da sbirciare, ancora una volta piena di bugie e verità celate, di trucchetti e trame impietose. Abbiamo l’opportunità di scoprire di più riguardo la sua storia e il suo oscuro passato.
Carte, immortali e magia. Donatella è l’unica che ha il potere di decidere se il mondo finirà o meno. Prima però deve capire una cosa: quanto lontano è disposta a spingersi per amore.

(POSSIBILI SPOILER QUI SOTTO! SIETE STATI AVVERTITI!)
La magia descritta dall’autrice è palpabile, un concetto stregante. Incanta e allo stesso tempo ti fa stringere lo stomaco in una morsa, poiché si sa che ogni magia ha un prezzo. Tuttavia ho trovato alcune incongruenze nella fluidità della trama, quasi come se l’autrice avesse imboccato molte possibili “porte” e avesse fatto fatica a scegliere quella giusta e a sviluppare la parte centrale e finale del racconto. Ad esempio, quando Rossella decide di far entrare nella sua vita il famoso vecchio conte d’Arcy in modo da creare un po’ di competizione per Julian, con l’intenzione di capire se è davvero lui l’uomo giusto per lei. Onestamente questa scelta l’ho trovata del tutto fuori luogo. Inutile.
E poi non si capisce se l’identità di Legend è finalmente stata svelata o meno. Io non ne sono convinta, ho una mia teoria in merito. Quindi anche qui c’è stata un po’ di confusione… volontaria? Sono davvero curiosa di scoprire come andrà a finire!

Consiglio di leggere il primo volume della serie altrimenti vi sarà impossibile connettervi alla storia!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
CARAVAL
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Bianco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto un cielo sempre azzurro
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri