Il nido Il nido

Il nido

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


E poi, Steve, che a dodici anni si trascina dall'infanzia paure ancestrali, di angeli sente di averne un gran bisogno: il piccolo, il fratellino appena nato, ha qualcosa che non va, e il terrore del peggio sta logorando in fretta tutta la famiglia. E così, quando strane creature luminose iniziano a visitare i suoi sogni, spiegandogli di essere venute per aiutare il piccolo, Steve fa quello che faremmo tutti: accetta la loro proposta. Ma le creature non sono affatto angeli, e quando Steve lo scopre, il confine tra gli incubi e la realtà non è così impenetrabile come gli adulti intorno a lui sostengono. E lui è l'unico che può fare qualcosa.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il nido 2017-02-20 11:11:39 Luca46034
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Luca46034 Opinione inserita da Luca46034    20 Febbraio, 2017
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Libro ricco di sfumature

Il nido è un libro per ragazzi ed adulti. Vuole raccontare i l disagio ed i disturbi della psiche nei giovani e lo fa in modo eccellente con un linguaggio dolce e potente al tempo stesso. Il protagonista è un ragazzino con una normale famiglia che ha appena accolto un neonato con seri problemi di salute. Steve è stato già in cura da uno psicologo e le preoccupazioni per il fratellino destabilizzano di nuovo la sua mente. Nei sogni degli angeli gli promettono di guarire il piccolo, ma ben presto il dolce sogno si trasforma in incubo perché Steve si rende conto che gli angeli sono in realtà laboriose api, animali che lui detesta. Le api vogliono guarire il nuovo arrivato con il suo aiuto, ma Steve si troverà ad un bivio e nella sua fragilità non riuscirà più a distinguere il confino fra sogno e realtà.
Il libro descrive molto bene il disagio psichico, facendo capire al lettore che la nostra mente non sempre ci permette di distinguere fra realtà e irrealtà. Certi passaggi sono davvero forti, quasi da thriller, e il libro ha molti livelli di lettura toccando a 360° il mondo di un adolescente, famiglia, paure, vita, morte, affetti. Il testo lo ritengo pregevole ed adatto ad un giovane lettore esperto, in grado cioè di elaborare un testo complesso e ricco di sfumature. Un lettore pigro potrebbe invece non riuscire a cogliere pienamente ciò che l'autore vuole trasmettere.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Skellig di Almond, il mistero del london eye di Down
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli affamati e i sazi
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Pietro e Paolo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Macchine come me
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Il silenzio delle ragazze
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il grande romanzo dei Vangeli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un dolore così dolce
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dodici rose a Settembre
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
La ragazza che doveva morire. Millennium 6
Valutazione Utenti
 
2.8 (2)
The chain
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)

Altri contenuti interessanti di QLibri