Dettagli Recensione

 
L'amante di Lady Chatterley
 
L'amante di Lady Chatterley 2010-10-20 14:12:35 Ginseng666
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Ginseng666 Opinione inserita da Ginseng666    20 Ottobre, 2010
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Erotismo e passione...

La prima volta che ho letto questo libro avevo diciott'anni..
Una storia di passione ed erotismo che mi entusiasmò e che nonostante le descrizioni risultassero talvolta esplicite e colorite, non mi scandalizzarono per niente.
E' la storia di Constance nobildonna vittima di un matrimonio con un uomo impotente e malato, che si innamora di Malory, il guardiacaccia.
Uomo scontroso ed amareggiato da esperienze di vita passata, egli metterà molto tempo ad abbandonarsi al corteggiamento e alle lusinghe di lei, in cerca di compagnia e appagamento...
I diversi tentativi di sesso, a volte gloriosi, altre volte fallimentari, porteranno entrambi a un connubio amoroso e sessuale, ad una sessualità liberata e finalmente piacevole per tutti e due.
Devo dire che non trovo nulla di scandaloso in questo libro, ma si può affermare sicuramente che Lawrence è il primo autore che riesce a descrivere situazioni sessuali inserite in un contesto di storia sentimentale, e lo fa in modo prodigioso, dignitoso che non scade mai nello squallore della volgarità.
Immeritate quindi le accuse di indecenza che gli sono state mosse, ma forse per il suo spirito innovativo questo grande scrittore non è stato compreso dai suo contemporanei.
Ovviamente consiglio questo libro a tutti, e sopratutto a coloro che vogliono leggere un bel classico sulla letteratura erotica.
Saluti.
Ginseng666

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
140
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

5 risultati - visualizzati 1 - 5
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

L'ho letto anche io, mi è piaciuto molto e concordo in pieno con Gin. Ciao
In risposta ad un precedente commento
Ginseng666
07 Febbraio, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie, Grana-tina...sei molto gentile.
Un bacio.
Gineisa
E' strano il fatto che lui parla, in molte delle sue opere, di relazioni sessuali, quando lui stessa aveva un rapporto morboso con la madre che non gli permetteva di vivere in pieno le sue 'love story'.
Non trovi che ci siano molte contraddizioni??
Comunque bella recensione, complimenti! :)
Aggiungerò il libro nella mia wishlist.
In risposta ad un precedente commento
darkala92
07 Marzo, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
*stesso
In risposta ad un precedente commento
Ginseng666
14 Marzo, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Contraddizioni? No, non mi sembra...ma se pure se ci fossero, non me ne sono accorta, cosa vuoi..nessuno è perfetto...In quanto alla relazione con la madre, certo non approvo, ma siccome non so come'è andata...io giudico lo scrittore, non l'uomo...
Un caro saluto.
Gineisa
5 risultati - visualizzati 1 - 5

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Five survive
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Compleanno di sangue
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La prigione
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Day
Day
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Morte nel chiostro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Pesci piccoli
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Cause innaturali
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Tutti i particolari in cronaca
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Dare la vita
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'età fragile
Valutazione Utenti
 
3.2 (3)
Il rumore delle cose nuove
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
L'America in automobile
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

I misteri di Udolpho
Il violino del pazzo
In affitto
In tribunale
Bandito
La fattoria delle magre consolazioni
Il possidente
Le torri di Barchester
Deephaven
Racconti di pioggia e di luna
La casa grigia
Il villaggio di Stepancikovo e i suoi abitanti
L'uccello nero
Il mago
Cristallo di rocca
Il racconto della vecchia balia