Dettagli Recensione

 
Il trono di spade
 
Il trono di spade 2012-09-24 07:49:53 kobe
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
3.0
kobe Opinione inserita da kobe    24 Settembre, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Dopo l'inverno speriamo torni l'estate

Premessa: la recensione si riferisce al primo volume originale, quindi ai due volumi dell’edizione italiana “Il trono di spade” e “Il grande inverno”.
Era da molto tempo che avevo in mente di cominciare questa saga, attratto dai commenti e dai consigli degli amici. Giudizio positivo, ma con qualche riserva.
Si tratta indubbiamente di una storia intrigante, ben articolata e descritta nei minimi particolari. Niente è dato per scontato ed il lettore è accompagnato per mano nei meandri dei castelli, nelle lugubri foreste del Nord e nel ventre delle battaglie. Mi è piaciuta molto la creazione di una storia del mondo antecedente alle vicende narrate (di Tolkieniana memoria), così come l’ambientazione in un’epoca di cappa e spada che ricorda il Medioevo: intrighi di corte e segreti, doppiogiochisti ed eroi, re e lord, onore e coraggio, giustizia sommaria e decapitazioni come se piovesse.
Nonostante tutto questo, però, non so perché ma a me non ha creato dipendenza, nel senso che non sono corso a comprare il volume successivo (per la verità in libreria ci sono corso, ma a comprarmi un bel thriller!!). Finirò sicuramente la saga, ma con molta calma. In alcuni momenti ho avvertito anche punte di noia, soprattutto nella prima parte: la divisione in capitoli che corrispondono a ciascuno dei principali protagonisti, se da un lato permette di conoscere a fondo il personaggio fino a vedere con i suoi occhi, dall’altro finisce per rendere un po’ pesante la lettura.
In sintesi, mi è piaciuto, ma forse avevo delle aspettative troppo alte. Senza scomodare il Gran Maestro (irraggiungibile), nella mia personalissima classifica Fantasy al momento Martin viene dopo Rothfuss…in futuro chissà…

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La notte più lunga
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri