Dettagli Recensione

 
Eragon
 
Eragon 2013-07-27 20:45:52 Sam93
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Sam93 Opinione inserita da Sam93    27 Luglio, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Acerbo

Eragon è un libro acerbo. Questo può essere imputato a diversi fattori:
in primo luogo è il primo romanzo di una saga, la saga dell'eredità. Questo è un romanzo di rodaggio, in cui vengono presentati i personaggi, ha inizio la storia, i primi misteri vengono introdotti, cosi come i primi amori e i primi rapporti tra gli stessi personaggi.
Eragon stesso è acerbo. Mi spiego meglio: è un ragazzino di 15 anni, un contadino, che nella sua vita ha conosciuto solo il suo villaggio e le montagne intorno a Carvahall (il villaggio, appunto). Si ritrova all'improvviso un uovo blu da cui spunta un drago, una serie di creature che deve rendere sue alleate (nani, elfi e varie ed eventuali) e un nemico fortissimo da sconfiggere, che regna su Alagaesia da un secolo. Ovviamente, non ha la minima idea di come si faccia e l'unico vero alleato che ha è Brom il cantastorie, che gli fa da maestro, visto che la dragonessa è nata da poco e deve ancora crescere.
Paolini è acerbo: ha 15 anni ed è il primo libro che scrive, quindi lo stile, molto descrittivo, si deve affinare.

Paolini, poi, ha delle idee buone. Sono ispirate a Star Wars? Si. Sono ispirate al Signore degli Anelli? Anche. Ma francamente, non mi sento di giudicarlo per questo: tutti si ispirano, più o meno apertamente e più o meno sostanziosamente, a qualcosa o qualcuno, a maggior ragione un 15enne.
La storia è buona, mi ha intrattenuta e coinvolta abbastanza da voler leggere il seguito. Ci sono molte avventure, sotto forma di episodi, che si collegano l'un l'altro, fino ad arrivare al finale, ovviamente apertissimo, che lascia domande cui si vorrebbe dare risposta.

La cosa migliore di questo libro, secondo me, è il personaggio di Angela, intrigante ed affascinante... Mi è piaciuta perfino per come è stata resa nel film!

Mi aspetto un seguito migliore, uno stile meno acerbo, ma in evoluzione e una storia che prosegua con forza.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Fantasy
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Carne e sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno di vetro
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
In silenzio si uccide
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La congiura dei suicidi
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il sogno di Ryosuke
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Lepanto nel cuore
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Il cielo oltre la tempesta
L'impero di sabbia. I libri di Ambha
La casa per Ognidove
Miti del Nord
Un assassino alle porte
Il portale degli obelischi
Questo oscuro duetto
Lanny
Tra le braccia di Morfeo
Questo canto selvaggio
La torre del corvo
La quinta stagione
Una fiamma nella notte
La stagione delle tempeste
La signora del lago
La torre della rondine