Dettagli Recensione

 
Fango
 
Fango 2014-01-31 14:38:28 diogneto
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
diogneto Opinione inserita da diogneto    31 Gennaio, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

l'unica macchia di fango è la patonza della belluc

Mumble mumble… scrivere due parole su una raccolta di racconti del buon vecchio giovane Niccolò Ammaniti, Fango [Mondandori 1998], è difficile per una serie di motivi che solo leggendoli potete capire…

Infatti si parte con il botto, in tutti i sensi, del primo splendido episodio, L’ultimo capodanno dell’umanità, con la straripante umanità narrata nella notte di capodanno nel comprensorio delle isole. Sembra di sfogliare l’album dei ricordi perché, in ogni personaggio, sembra apparire un tuo amico, conoscente o semplicemente una di quelle persone che, con te, hanno sfiorato qualche capodanno. Il ritmo incalzante e la narrazione pulpeggiante ti portano ad un finale surreal-comico che ti lascia con un sorriso secco in volto.

Gli altri racconti corrono sempre su filo del surreale stringendo l’occhio al thriller e, anche se portano il lettore a capire che i racconti sono la porta per capire qualcosa di altro,rimangono, in taluni casi, opere zoppe che, a mio avviso, avrebbero meritato uno spazio più adeguato.

Non voglio qui soffermarmi sulla “rivisitazione” cinematografica dell’ultimo capodanno dell’umanità [L'ultimo capodanno 1998 Marco Risi] perché veramente mi perderei in offese e ingiurie verso chi vorrebbe rendere reale ciò che Ammaniti cerca di surrealizzare in modo da farci partecipi, vivi, di qualcosa che è altro ma che, di tanto in tanto, ci sfiora. Degna di nota, e non scherzo, è la patonza della Bellucci segno del cambiamento dei tempi!

Alla fine vi suggerisco di comprare il libro e di non vedere il film… e non cercate di fregarmi facendo l’inverso, vedendo il libro e leggendo il film…

Alla prossima!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1
Ordina 
gracy
04 Febbraio, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Concordo! Racconti straordinari D
1 risultati - visualizzati 1 - 1

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli avversari
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Le sorelle Lacroix
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo figlio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Questo post è stato rimosso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
I killeri non vanno in pensione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Voci in fuga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Tre cene
Chiaroscuro
Angeli e carnefici
Sei casi al BarLume
Il libro dei mostri
Le ragazze sono partite
Come una storia d'amore
Le piccole virtù
Natale a Torino. Quindici racconti al museo
Gli occhi vuoti dei santi
Parole di scuola
I racconti
Il cane che mi guardava e altri racconti del taxista
I racconti del focolare
Col gatto è meglio
Scintille. Storie e incontri che decidono i nostri destini