Il legato romano Il legato romano

Il legato romano

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice


275 d.C., confine renano. La foschia della notte aleggia ancora sul villaggio addormentato quando i soldati romani irrompono tra le capanne, rovesciando sugli abitanti una valanga di ferro e di fuoco. Per Valerio e per l'Impero una nuova quanto inutile vittoria. Qualcosa di nuovo sta succedendo oltre il Reno. Una coalizione di tribù di dimensioni mai viste si sta riunendo per invadere le Gallie. Il destino di Roma sembra segnato. Alla valorosa XXII legione di Valerio Metronio spetta il compito di tentare l'impossibile.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.1
Stile 
 
4.0  (2)
Contenuto 
 
2.5  (2)
Piacevolezza 
 
3.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il legato romano 2011-06-13 11:26:37 dmcgianluca
Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
dmcgianluca Opinione inserita da dmcgianluca    13 Giugno, 2011
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

PECCATO

I presupposti per un romanzo avvincente c'erano tutti: III sec. d.C., Roma è in agonia e, come una belva ferita a morte, vibra fendenti terribili con la forza della disperazione, ma ormai il tempo delle vittorie è finito, il medioevo è alle porte.
In questo cupo ed intrigante scenario l'autore inserisce una storia d'amore da collana harmony, correlata da episodi di contorno improbabili. Un cocktail di banalità che mi ha tediato fino a cedere alla tentazione di saltare a piè pari diverse pagine, per arrivare all'epilogo scontatissimo di questa storia inconsistente.

Peccato, peccato davvero perchè avevo letto il terzo di questa serie e mi era piaciuto molto. Molto più verosimile e condotto con grande intelligenza.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

Il legato romano 2011-02-02 19:13:08 barch76
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
barch76 Opinione inserita da barch76    02 Febbraio, 2011
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Valerio Metroni Stabiano atto I.

Finalmente ho completato la trilogia,giustamente l’ho conclusa leggendo il primo romanzo!Si,perché non si può intitolare un romanzo”Il legato romano” e quello dopo”Il legato Romano 2”e l’ultimo “Il legato Romano 3”,o almeno, fare dedurre dalla descrizione l’ordine cronologico dei romanzi,no, è domandare troppo!Misteri della fede!Comunque questo è un bel romanzo,migliore del seguito”La legione invincibile”,ma non all’altezza del terzo”l’Onore di Roma”.Lo stile e scorrevolissimo,la trama tiene sempre alta la soglia d’attenzione del lettore,i personaggi sono tagliati con l’accetta,e gli scenari sono ad alta definizione,non mancano scene cruente e azione. Non pensiate però di leggere il romanzo ed uscirne carichi di storia,la trama è più incentrata sui personaggi che sugli eventi,Cervo dice :”scrivo romanzi che mi piacerebbe leggere”,allora vuol dire che gli piacciono i testi leggeri che non abbiano la pretesa di scavare nella storia o nell’animo umano,ma sicuramente riescono ad intrattenere piacevolmente il lettore.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
romanzi storici.
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La vita gioca con me
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Questione di Costanza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri