Narrativa straniera Narrativa per ragazzi Il libro di Christopher
 

Il libro di Christopher Il libro di Christopher

Il libro di Christopher

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Christopher e Auggie si conoscono da sempre. Nati nello stesso ospedale, da subito sono diventati migliori amici. In terza elementare, però, Christopher si è trasferito e ha perso un po' i contatti con Auggie. Adesso sono entrambi in prima media e Christopher non sta vivendo un momento felice: i genitori si stanno separando e sembra che tutto vada storto. Per questo, quando viene a sapere della morte di Daisy, la cagnetta di Auggie, non se la sente di chiamarlo. Non ha voglia di brutti pensieri.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il libro di Christopher 2016-09-19 12:27:33 Nadiezda
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Nadiezda Opinione inserita da Nadiezda    19 Settembre, 2016
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Dagli occhi di Christopher

Finalmente dopo molto tempo sono riuscita a leggere anche il terzo libro della serie “A Wonder Story”.
Anche in questo caso la storia principale ha nuove sfaccettature grazie ai racconti di Christopher.
Christopher ed August un tempo erano migliori amici.
Christopher però in terza elementare si trasferì ed in questo modo perse un po’ i contatti con il suo migliore amico.
Non era facile mantenere un’amicizia di questo tipo perché gli altri ragazzini lo prendevano spesso in giro per le malformazioni di Auggie.
Quando morì la cagnolina del suo migliore amico non se la sentiva di contattarlo: sia perché non erano più in buoni rapporti come un tempo, ma anche perché nel frattempo sua mamma era stata coinvolta in un incidente.
Anche in questo caso il grande cuore di Auggie darà una lezione di vita al suo amico e gli farà capire che non si può essere definiti tali se non ci si fa sentire nel momento del bisogno.
Come per i precedenti libri di questa serie, la storia, è divisa in capitoli più o meno brevi e di veloce lettura.
Inutile dire che non vedo l’ora di leggere anche il testo di Charlotte.
Questa serie mi ha particolarmente colpito e tenuto molta compagnia con gli aneddoti di vita riguardanti Auggie ed i suoi amici.

Vi auguro una buona lettura.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La foresta d'acqua
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La vita gioca con me
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Questione di Costanza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri