Narrativa straniera Romanzi erotici Fuori controllo. Out Of Line Trilogy
 

Fuori controllo. Out Of Line Trilogy Fuori controllo. Out Of Line Trilogy

Fuori controllo. Out Of Line Trilogy

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Brava ragazza, studiosa e impegnata nel sociale, lei. Aria spavalda, amante del surf, lui. Ma come spesso accade, gli opposti si attraggono ed è colpo di fulmine fin dal loro primo incontro. Ma le cose non sono così semplici… Carrie è sempre vissuta sotto lo stretto controllo del padre, un politico di spicco al quale è impossibile dire di no. Giunta al college, la ragazza è convinta di essersi finalmente liberata delle ingombranti guardie del corpo che l’hanno accompagnata sin dall’infanzia: ormai sente di poter decidere della propria vita da sola. Alla prima festa studentesca incontra Finn, un ragazzo che sa come infrangere le regole. Tra i due scoppia un’attrazione immediata, ma Carrie non può prevedere quale scherzo le stia riservando il destino e soprattutto chi sia in realtà Finn.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 3

Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0  (3)
Contenuto 
 
3.0  (3)
Piacevolezza 
 
3.0  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Fuori controllo. Out Of Line Trilogy 2015-10-15 13:30:35 Valerina28
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Valerina28 Opinione inserita da Valerina28    15 Ottobre, 2015
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ottimo per passare il tempo

Sono molte le ragioni che mi spingono a leggere un libro: la prima è la trama; la seconda è la popolarità del romanzo; la terza è, in maniera minore, la copertina. Tuttavia non saprei bene identificare cosa realmente mi abbia spinto tra le righe di questo romanzo che devo dire è stato alquanto... piacevole! Certo, parliamo sempre di un romanzo d'amore per adolescenti. Lo consiglio soprattutto a chi non ha la testa di leggere un libro pesante. In un treno, magari. Quando si intraprende un lungo viaggio. In effetti è molto scorrevole e di facile comprensione. Lineare e per niente incoerente. La storia è carina, ma nulla di nuovo.
Questa è la storia di Carrie, una rampante universitaria dai capelli rossi e dai bei occhioni blu, figlia del senatore Wallington che sta per concorrere alla presidenza. E di Finn, marine ventitrenne assoldato dal senatore come guardia del corpo della figlia sotto copertura di Carrie, nonchè sexy surfista. Il compito di Finn Coram è apparentemente semplice: tenere d'occhio e lontano dai guai la viziata figlia del senatore in cambio di una buona retribuzione sulla pensione del padre. Ma quello che sembrava un facile obiettivo risulta improvvisamente una vera e propria impresa ardua: Carrie non è la ragazza viziata che Finn crede, anzi, è buona e giusta con le persone, soprattutto con i più bisognosi. Va' in mensa per dar da mangiare ai poveri e regala vestiti firmati a ragazze che non possono permetterselo.
A complicare le cose è la loro forte attrazione fisica che sembra scattare già dal loro primissimo incontro. C'è solo un problema: Carrie è all'oscuro della vera idenatità di Finn e nonostante avesse avuto dei seri dubbi sul suo comportamento gentile (memore delle varie amicizie comprate del padre) gli cede completamente la sua fiducia e, subito dopo, il suo amore. Finn è distrutto, non sa come uscire da questo pasticcio. Con il passare del tempo il senso di colpa cresce in maniera esponenziale diventanto un chiodo fisso nel suo cervello. Un chiodo che solo la verità può distruggere.
Ma la verità quanto costa?
Non può perdere Carrie, non riesce nemmeno ad immaginarlo. E tronfio di collera continua a nasconderle la sua vera identità come i suoi sentimenti. Cerca il tutto e per tutto di non avere contatti fisici con Carrie che altro non vuole che lui, il suo Finn.
Dopo l'ennesima respinta da parte di Finn, Carrie pensa sul serio che tra loro due non possa nascere nulla e continua la sua vita universitaria conoscendo anche altri ragazzi. Finn, però, rode di gelosia e lotterà con le unghie e con i denti purché la sua amatissima "Rossa" non venisse nemmeno sfiorata da un altro ragazzo. Si susseguiranno scenate, battibecchi, litigate passionali... insomma, non è proprio un libro noioso!
La storia di Finn e Carrie è raccontata attraverso punti di vista alternati ed ognuno di loro recitava il proprio "ruolo" nella storia. Dai comportamenti diffidenti, ai tentennamenti fino al completo abbandonarsi.
Si sente la notevole mancanza dei personaggi secondari, ne incontriamo solo due ed entrambi sono descritti in maniera molto superficiale e resi a noi lettori antipatici. Ma probabilmente non era sulla lista delle cose da aggiungere in questo romanzo che vede come unico argomento l'amore di questi due ragazzi.
A compensare comunque c'è stata la bravura dell'autrice che in alcune scene mi ha fatto letteralmente vibrare insieme a Carrie che si perdeva fra le braccia di Finn... il modo in cui raccontava le scene hot del libro è stato notevole e notevolmente piccanti.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

Fuori controllo. Out Of Line Trilogy 2015-04-22 12:11:51 Claire
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Claire Opinione inserita da Claire    22 Aprile, 2015
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Una mezza delusione...

Bah ? Come inizio a parlare di questa ennesima delusione ?
Avevo letto recensioni positive e su Anobii questo libro ha una media di voti positivi notevole, quindi sono andata piuttosto sul sicuro ( o almeno era quello che pensavo ).
Ma anche questa volta mi sono sbagliata, il libro è carino, punto !
Ma niente più di questo, i protagonisti non mi sono piaciuti , forse Finn un pò più di Carrie che invece ho trovato veramente banale e dite quel che volete secondo me è immatura, oltre ad essere testarda .
I capitoli sono narrati alternando i punti di vista dei due protagonisti (per fortuna !) quindi abbiamo una visuale piuttosto chiara della situazione.
Ma qual'è questa situazione ?
In poche parole , Carrie è la figlia di un politico di spicco e ha passato tutta la vita sotto lo strettissimo autocontrollo del padre ( non che la madre sia da meno) , diciamo pure che questi due genitori avrebbero bisogno di un terapeuta per la gestione dell'ansia e dell'ossessione , perché sono ossessivi e opprimenti con questa unica figlia che si ritrovano, e arrivano perfino a metterle alle calcagne una guardia del corpo all'insaputa della stessa figlia, che altri non è che Finn , ragazzone dal fisico da surfista e dalla parlantina sciolta.
La storia fra Finn e Carrie inizia con una bugia e alla fine sarà proprio questa bugia a rovinare la storia d'amore .
Ma state tranquilli, le parentesi romantiche qui non mancano e Finn si dimostrerà molto più di una guardia del corpo, anzi è proprio per lui che non do il voto minimo a questo libro , perché alla fine si dimostrerà innamorato e pronto a tutto pur di non perdere la sua Carrie.
Lei purtroppo a me non è proprio piaciuta , anzi in alcune scene la sua affettata perfezione e la sua generosità a tutti i costi mi ha dato sui nervi !
Ma ovviamente questo è solo il mio parere, e come sapete io qualche volta sono una voce fuori dal coro , un pò stonata ma dico quello che penso !

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore
Fuori controllo. Out Of Line Trilogy 2014-12-06 18:58:29 JuliettaFlabber
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
JuliettaFlabber Opinione inserita da JuliettaFlabber    06 Dicembre, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

OLTRE IL CONFINE

Odio scrivere dei libri che non mi sono piaciuti, perchè non so mai da dove cominciare..
Allora: Carrie è la figlia di un senatore e Finn la guardia del corpo ingaggiata dal padre iperprotettivo per proteggerla.
La ragazza non è a conoscenza della verità, in Finn pensa di aver trovato un amico o al massimo un amante ma non conosce il "vero scopo" di Finn cioè compiere il proprio dovere (sotto copertura) come guardia personale ai servizi del senatore.
Ma questo incarico si rivelerà davvero difficile per il bellissimo protagonista; il lavoro si mescolerà prestissimo (forse troppo) con i sentimenti e dopo aver cercato di respingere Carrie senza successo si farà travolgere e perderà la rigidità del Marine per mostrare il cuore di un ragazzo al primo amore.
I protagonisti si alternano nella lettura, permettendoci di vivere con i loro occhi e le loro emozioni. Carrie, cresciuta con un padre iperprotettivo e alla ricerca della liberà;
Finn, militare, con un curriculum di tutto rispetto e che probabilmente si sposerà con il proprio lavoro.
Quando ho scelto questo libro mi sono fidata delle recensioni di altre ragazze che lo descrivevano romantico e sul genere YA, beh, io credo che lo sistemerei più nel genere erotico.
Non mi è piaciuto per tanti motivi, ma forse dipende dal fatto che non amo certe letture, (troppo spinte) perciò come sempre non me la sento di sconsigliarlo al 100%. Se per queste feste vi avanza un pochino di tempo e magari ve lo regalano buttatevi!.. sono curiosa di leggere altre recensioni.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La notte più lunga
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri