Dettagli Recensione

 
Le notti bianche
 
Le notti bianche 2013-02-24 14:51:11 JUNE
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
JUNE Opinione inserita da JUNE    24 Febbraio, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

IL SOGNATORE TRADITO DAL RADIOSO MATTINO

Breve racconto di un Dostoevskij romantico e in gestazione che non può non privarti di un sospiro una volta terminato.Ed è proprio il ricordo di questo spasmo che navigava nell’aria,chiuse le pagine ingiallite,che mi ha suggerito all’orecchio il desiderio di rileggerlo

L’atmosfera palpabile di una San Pietroburgo melliflua,ovattata,che offre la sua cornice di riflesso e contrapposizione dei sentimenti del protagonista e del suo sentirsi irreale seppur nella violenta e dolorosa presa di coscienza che il proprio “essere” vero è nei suoi sogni nelle sue fantasticherie.E’ forse questo divario e ricerca di unione tra il sogno e realtà la vera brillantezza e commozione di un racconto quasi privo di uno svolgersi d’azioni e con una coerografia essenziale tra una panchina e una ringhiera di un canale.
Il dolcissimo abbandono nel sogno che tutti noi viviamo,la cui essenza ci aiuta,ci rincuora,ci conforta e ci fa sentire vivi ma che altrettanto riesce a farci sentire disperatamente soli quando ci deve salutare dall’altra parte del fiume mentre all’altra riva ci aspetta la dura realtà
In questo continua attraversata,in quelle coordinate solitarie appare Nasten’ka,che rappresenta il pulsare dell’emozioni,quel perno concreto che sembra presagire la possibilità di una conciliazione tra questi due mondi e la rottura con quella sorta di autismo romantico interiore di cui è preda il protagonista
Il sentimento che si dipana è vissuto con una tale forza di abnegazione,di ideale incondizionato,di empatia e altruismo che faranno crollare la notte soffusa di una mestizia crepuscolare per poi ritornare al duro risveglio.

In una lettera il 18enne Dostoevskij scrisse al padre:
“l’uomo è un mistero.Un mistero che bisogna risolvere,e se trascorrerai tutta la vita cercando di risolverlo,non dire che hai perso tempo.
Io studio questo mistero perché voglio essere un uomo”

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
230
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

13 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.


24 Febbraio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Complimenti!
Straordinario, bravissima!!!
In risposta ad un precedente commento
JUNE
24 Febbraio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
grazie,grazie...troppo! l'avete letto?

24 Febbraio, 2013
Ultimo aggiornamento:
24 Febbraio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Io se devo dirti la verità sarei più "Tolstojano", ma sicuramente se lo trovo in libreria lo prendo!
In risposta ad un precedente commento
MagicalRobert
24 Febbraio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Brava!! Si, l'ho letto! Bellissimo, e lo trovo perfetto da leggere prima de L' Idiota! :))
In risposta ad un precedente commento
JUNE
24 Febbraio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
grazie Robert,concordo ..il romanticismo infranto,un salto tra i vestiti di un prekrasnyi per poi capire tutta l'analisi dei suoi personaggi posteriori
In risposta ad un precedente commento
JUNE
24 Febbraio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
anche Tolstoj con Bulgakov mi assorbono parecchio,anche se mi manca ancora molto approfondimento nei loro confronti che colmerò con il tempo,spero.. poi mi farai sapere se ti é piaciuto
In risposta ad un precedente commento
Pia Sgarbossa
24 Febbraio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
I miei complimenti !!!
Ottima recensione!!!
letto qualche mese fa', ma non ho trovato il coraggio di recensirlo....
In risposta ad un precedente commento
Sydbar
24 Febbraio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
mmmh eccellente
13 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Five survive
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Compleanno di sangue
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La prigione
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Day
Day
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Morte nel chiostro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Pesci piccoli
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Cause innaturali
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Tutti i particolari in cronaca
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Dare la vita
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'età fragile
Valutazione Utenti
 
3.2 (3)
Il rumore delle cose nuove
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
L'America in automobile
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

I misteri di Udolpho
Il violino del pazzo
In affitto
In tribunale
Bandito
La fattoria delle magre consolazioni
Il possidente
Le torri di Barchester
Deephaven
Racconti di pioggia e di luna
La casa grigia
Il villaggio di Stepancikovo e i suoi abitanti
L'uccello nero
Il mago
Cristallo di rocca
Il racconto della vecchia balia