Dettagli Recensione

 
Le notti bianche
 
Le notti bianche 2016-04-26 15:44:59 Belmi
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Belmi Opinione inserita da Belmi    26 Aprile, 2016
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un minuto basta a colmare la vita di un uomo?

Una notte, San Pietroburgo e due anime. Un incontro casuale di due persone destinate a incontrarsi.

Lui è il sognatore, lei è la diciassettenne Nasten’ka.

Lui ritrova la gioia di vivere, lei vuole cominciare a vivere.

Lui è un uomo solo, completamente solo e si definisce un tipo. Lei ha un’infanzia particolare.

Su una panchina, dove si ritroveranno anche altre notti, si raccontano e si trovano.

Lui: “ Aspettavo che Naten’ka, che mi ascoltava spalancando i suoi occhi intelligenti, si mettesse a ridere con il suo riso infantile, irrefrenabile e allegro e mi ero già pentito di essermi spinto così avanti e di aver raccontato invano quello che da molto tempo mi bolliva nel cuore, cose di cui potevo parlare come se fossero state scritte, perché già da tempo il mio racconto era pronto, e pertanto non mi trattenni dalla lettura, dalla confessione…”.

Poi venne il turno di lei e raccontò la sua storia “Voi conoscete già la mia vita per metà, cioè sapete che vivo con una vecchia nonna…”.

Dostoevskij ha catturato la mia attenzione, sono stata anch’io su quella panchina a sentire le loro storie, la loro vita e le loro speranze. Ho sofferto, ho gioito ed ho soprattutto atteso. Sognando insieme al sognatore si è anche consapevoli che prima o poi i nodi verranno al pettine, e leggi, e attendi, il momento in cui accadrà, perché lo sai che accadrà. Un racconto che colpisce, letto con un velo d’inquietudine; un’inquietudine che non ha tolto niente al piacere della lettura.

Posso solo consigliare a tutti di dedicare poche ore del proprio tempo a questo testo, ne sarete ripagati con gli interessi.

“Quanto più siamo infelici, tanto più profondamente sentiamo l’infelicità degli altri; il sentimento non si frantuma, ma si concentra…”.

Buona lettura!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
230
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

6 risultati - visualizzati 1 - 6
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

è lì che mi attende, ogni volta che ne leggo una recensione gli faccio fare la crono scalata poi non so perché l'ordine delle precedenze subisce altri cataclismi e la pila precipita, si allunga, si modifica. Ciao Fede, vediamo se il tuo consiglio riuscirà a farlo primeggiare tra i numerosi in attesa di lettura!
Bel commento, anche se non ho letto il libro.
In risposta ad un precedente commento
Belmi
27 Aprile, 2016
Ultimo aggiornamento:
27 Aprile, 2016
Segnala questo commento ad un moderatore
Ciao Laura, devi riuscire a trovare un posticino in cima per questo libro, si legge velocemente e ne vale la pena! Comunque ti capisco, anche la mia pila cresce in continuazione anche se leggo moltissimo..
Fede
In risposta ad un precedente commento
Belmi
27 Aprile, 2016
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie Emilio!
Forse dovrei rileggerlo, anni fa non mi ha colpito più di tanto. Sicuramente, non è all'altezza di opere come Delitto e Castigo.
In risposta ad un precedente commento
Belmi
27 Aprile, 2016
Segnala questo commento ad un moderatore
Ciao Cristina, devo ancora leggere Delitto e Castigo, è nella mie prossime letture.
Federica
6 risultati - visualizzati 1 - 6

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Five survive
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Compleanno di sangue
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La prigione
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Day
Day
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Morte nel chiostro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Pesci piccoli
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Cause innaturali
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Tutti i particolari in cronaca
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Dare la vita
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'età fragile
Valutazione Utenti
 
3.2 (3)
Il rumore delle cose nuove
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
L'America in automobile
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

I misteri di Udolpho
Il violino del pazzo
In affitto
In tribunale
Bandito
La fattoria delle magre consolazioni
Il possidente
Le torri di Barchester
Deephaven
Racconti di pioggia e di luna
La casa grigia
Il villaggio di Stepancikovo e i suoi abitanti
L'uccello nero
Il mago
Cristallo di rocca
Il racconto della vecchia balia