Dettagli Recensione

 
Se mai un giorno
 
Se mai un giorno 2018-11-03 21:49:47 Pelizzari
Voto medio 
 
2.0
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    03 Novembre, 2018
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Umanità varia

Non sono abituata a leggere questo autore sotto forma di racconti. E’ la prima volta che lo conosco sotto questa veste e lo preferivo comunque come voce del commissario Bordelli. Le storie racchiuse in questa raccolta ci raccontano un’umanità varia, a volte impossibile, dal vicino di casa inquietante ai festival letterari, dall’incanto dei libri in una biblioteca a sparizioni improvvise. Una sezione è denominata microracconti e racchiude due piccole perle: “Messaggi” e “Musica”, mentre un’altra è dedicata ai racconti ispirati al Bangladesh, con tanto di nota dell’autore introduttiva. Fra tutti quelli presentati, il racconto per me meglio scritto è stato “Eppur si vive”, mentre quello più terribile e assurdo, dal punto di vista del contenuto, per me è stato “Il macellaio”, in cui un uomo si rivela un vero e proprio orco nei confronti di suo figlio Attila.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Sorelle sbagliate
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una vita in parole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Stelle minori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
I tredici passi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Divino amore
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Il cuoco dell'Alcyon
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Tutto sarà perfetto
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Bugie e altri racconti morali
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ninfa dormiente
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il sussurro del mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La scuola
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Al Tayar
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri