Dettagli Recensione

 
Ho il tuo numero
 
Ho il tuo numero 2012-04-06 09:56:01 A.
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
A. Opinione inserita da A.    06 Aprile, 2012
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Poppy superstar

Questo libro è come dire… perfetto! Volete intrattenimento, volete sorridere, volete una storia d’amore, volete protagonisti credibili che vi facciano pensare a persone vere? Allora leggetelo..

Dunque, la trama: il giorno del suo addio al nubilato, Poppy perde anello di fidanzamento e telefonino. Fortuna vuole che durante la frenetica ricerca dell’anello si imbatta in un telefonino abbandonato. In questo momento ha bisogno più che mai di essere rintracciabile (casomai qualcuno riesca a trovare l'anello) e quindi lo prende e comunica il suo nuovo numero a tutti. Il legittimo proprietario, Sam, stimato inflessibile duro giovane manager, non ci mette molto a rintracciarla, ma Poppy si rifiuta in tutti i modi di restituire il prezioso asset aziendale, sul quale continuano a pervenire mail e messaggi per lui. Così i due raggiungono un accordo: lei può tenere il telefono per qualche giorno, ma deve diligentemente inoltrare a lui tutti i messaggi.
Poppy, ovviamente non sa trattenersi (siamo in una storia della Kinsella..), e non solo inizia a leggere posta e messaggi di Sam, ma inizia anche a rispondere al posto suo…. E questo insomma è l’inizio di tutto.

Allora dicevo, leggetelo, perché è divertente molto, e non solo… I due protagonisti calati come sempre in una storia a dire il vero un po’ paradossale, sono credibili: Poppy, desiderosa di farsi voler bene, dolce e gentile, per niente snob, forse un po’ troppo ingenua ed insicura (e si capisce anche perché…), ma anche determinata . Lui invece un uomo freddo, con la carriera al primo posto delle sue priorità , e praticamente niente al secondo…almeno all’apparenza. Cosa condividono i due? sono persone di principio, che non accettano compromessi su quello in cui credono.
Ora, come lo dico io sembra quasi una palla (passatemi i termine). In realtà, la cosa sorprendente è che nel romanzo sono davvero poche le parole spese per la descrizione fisica e psicologia di questi personaggi. Eppure è perfettamente chiaro chi sono e come sono. E l’evolversi della loro storia è naturale: non ci sono colpi di fulmine folgoranti o passioni al primo sguardo, eppure … eppure devo dire che in alcuni momenti ho sospirato, con la stessa ansia di attesa della protagonista…

Sapete cosa altro mi è piaciuto tanto (senza svelare dettagli )? Quando Poppy si trova di fonte ad una scelta, ed avresti tanto voluto essere nella sua testa per dire “No, no , no! Non farlo, non lo fare !!” Beh, lei lo fa! Fa la cosa sbagliata! e questo per me l’ha resa perfetta!

Per chi ha letto altri libri della Kinsella, nella mia personale classifica questo libro si è conquista il primo posto davanti alla “Ragazza Fantasma”.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
A.
06 Aprile, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
AHAHAHAAH, scusate se mi autocommento! leggete la prima recensione , quella di Ally, è diametralmente opposta alla mia !! è fantastico, non trovate!! AHAHAHAHA
Oddio, che ridere...;-))))))

e' bellissimo vedere cose cosi diverse nello stesso libro!!
In risposta ad un precedente commento
EvaBlu
07 Aprile, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Comunque mi avete invogliato :)) Sia tu che Ale! quasi quasi se riesco a staccarmi dai miei amici vampiri...ecco un altro genere che mi andrebbe tanto in questo periodo!! :)))
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Sanguina ancora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hozuki
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il valore affettivo
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Gli occhi di Sara
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Quel luogo a me proibito
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tutto il sole che c'è
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un tè a Chaverton House
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un romanzo messicano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Flora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quando tornerò
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (3)
Prima persona singolare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tempesta madre
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri