Dentro Jenna Dentro Jenna

Dentro Jenna

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

La diciassettenne Jenna Fox, dopo più di un anno di coma, si risveglia in un corpo e in un presente che stenta a riconoscere. I genitori le raccontano che è stata vittima di un gravissimo incidente automobilistico, ma sono tante le lacune sulla sua identità e molti gli interrogativi irrisolti sulla sua vita attuale. Perché mai la sua famiglia si è trasferita di colpo in California, abbandonando tutto a Boston? Perché la nonna la tratta con inspiegabile scontrosità? Perché i genitori le proibiscono di parlare del loro improvviso trasloco? E come mai Jenna riesce a ricordare intere pagine del Waldendi Thoreau, ma riporta a stento alla memoria stralci disordinati del suo passato? Assetata di verità e inquieta, la ragazza cerca di riappropriarsi della sua vita passata. Guardando i filmati dell’infanzia, strani ricordi riaffiorano nella sua mente confusa e, lentamente, Jenna realizza di essere prigioniera di un terribile segreto.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 6

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (6)
Contenuto 
 
3.7  (6)
Piacevolezza 
 
4.2  (6)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Dentro Jenna 2020-05-11 20:10:09 Tomoko
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Tomoko Opinione inserita da Tomoko    11 Mag, 2020
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Cos’è Jenna

Questo libro non l’ho scelto io.
Lui ha scelto me: è piccolo, azzurro ed era nuovo ma in vendita al 50% di sconto. Ne ho approfittato subito.
Mi ha sorpreso piacevolmente.
Non si tratta del solito filone narrativo in cui a causa di un incidente il protagonista perde la memoria e cerca di scoprire il passato. C’è qualcosa di più..un futuro distopico ma non così tanto distante dalla realtà...
Mi ha scioccata ciò che può fare l’uomo con la scienza salvando il 10% di ciò che è rimasto della vecchia Jenna, ragazzina che stava per morire con tutto il corpo ustionato.
Ma non andrò oltre poiché preferisco non svelare la storia.
Di questo libro so che c’è anche un seguito quotato molto bene e un film del 2011.
Ma credo di non andare oltre la lettura di “Dentro Jenna” per non guastarmi la piacevole sorpresa di questo racconto.
Lo consiglio poiché è un libricino piccolo che si legge veramente in due giorni.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Il giovane Robot
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore
Dentro Jenna 2012-03-09 09:49:57 Sara S.
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Sara S. Opinione inserita da Sara S.    09 Marzo, 2012
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'adorazione di Jenna Fox

"Dentro Jenna" è la storia di una ragazza diciassettenne che risvegliatasi dal coma dopo un terribile incidente deve compiere un difficile cammino interiore per ritrovare sé stessa. Non ha ricordi del suo passato e per ricostruire la sua vita dispone di tantissimi filmati che i suoi genitori hanno girato su di lei. E mentre a poco a poco stralci di ricordi iniziano a riaffiorarle nella mente altri interrogativi la turbano: i suoi genitori si comportano in modo strano, come se avessero dei segreti; sua nonna sembra odiarla; non capisce perché si siano trasferiti così distante da dove avevano sempre vissuto; il suo corpo le sembra goffo ed estraneo; ma soprattutto... cosa è successo veramente il giorno dell'incidente? Jenna dovrà mettere alla prova tutto il suo coraggio e la sua astuzia per scoprire finalmente la verità.
Il libro è ambientato in un futuro imprecisato, dove la ricerca scientifica ha fatto moltissimi e incredibili progressi, ma al contrario di quello che si potrebbe immaginare, non appartiene al genere distopico, perché l'ambientazione è poco particolareggiata e durante la lettura non si riesce a scoprire molto di questo mondo del futuro, che, a parte i progressi nel campo della scienza, rimane sempre troppo simile al ventunesimo secondo a cui siamo abituati e non desta particolare stupore. Tutte le attenzioni dell'autrice sono infatti rivolte solo e unicamente a Jenna, protagonista e voce narrante del romanzo. Tramite uno stile di scrittura scorrevole, di forte impatto, composto da frasi corte ma incisive e a sprazzi poetiche, il lettore avrà modo di immedesimarsi totalmente in lei, scoprire i suoi pensieri più reconditi, i suoi dubbi, le sue paure, i suoi desideri e i suoi stati d'animo. Ritengo che "Dentro Jenna" sia un validissimo romanzo young adult introspettivo, di formazione e con elementi fantascientifici, che pone l'attenzione del lettore di fronte alle questioni spinose e controverse della sperimentazione scientifica e fa riflettere più volte sui limiti che la scienza dovrebbe porsi o su quanto sia giusto spingersi oltre per migliorare la vita dell'uomo.
Ho trovato questa lettura particolarmente piacevole e rilassante. Ho amato soprattutto lo stile di scrittura adottato perché, pur trattando tematiche serie ed addentrandosi nei problemi esistenziali della protagonista, riesce a risultare leggero. Inoltre l'argomento trattato è a dir poco originale ed interessante, discostandosi molto dalle tematiche ricorrenti dei romanzi young adult.
Il mio relazionarsi con la protagonista ha avuto invece degli alti e bassi, nel senso che non sempre ho approvato i suoi pensieri e il suo modo di agire, anzi, in alcuni punti mi sono trovata in completo disaccordo con la sua impulsività, mi ha dato l'impressione di una ragazza terribilmente viziata e ingrata di tutto ciò che la circonda, proprio come il classico stereotipo adolescenziale americano. Tra i difetti della storia ho trovato che il "mistero" attorno al quale ruotano i dubbi della protagonista è facilmente intuibile fin da subito e man mano che i tasselli del puzzle iniziano a ricomporsi non mi sono quindi trovata davanti a grandi sorprese. Ma negli ultimi capitoli l'autrice è riuscita a mettere insieme alcuni colpi di scena ben piazzati, con un conseguente finale assolutamente inaspettato che è riuscito a soddisfarmi pienamente. Finale che, ci tengo a precisare, è del tutto AUTOCONCLUSIVO. Nonostante "Dentro Jenna" abbia dei sequel, infatti la storia di Jenna vede il suo completamento all'interno di questo libro, che quindi può essere letto come romanzo singolo, anche senza mettere in previsione la lettura dei libri successivi. Io comunque sono molto curiosa di scoprire di cosa tratterà il seguito, "L'eredità di Jenna", che leggerò prestissimo!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
Dentro Jenna 2012-02-24 12:26:58 Bulalas
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Bulalas Opinione inserita da Bulalas    24 Febbraio, 2012
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Una storia impensabile ma coinvolgente

Dentro Jenna, primo capitolo di una trilogia young adult che ha già riscosso un clamoroso successo tanto da attirare l'attenzione e l'interesse della 20th Century Fox che presto porterà la storia scritta dalla californiana Mary A. Pearson sul grande schermo. Una storia per adolescenti ma che molto probabilmente riuscirà a far riflettere e incuriosire anche chi adolescente non lo è più da un pezzo, che riesce a mescolare una serie di argomenti (anche spesso difficili da affrontare) con semplicità e naturalezza. Con uno stile fresco la scrittrice Pearson, attraverso gli occhi della giovane e misteriosa Jenna, ci propone una storia impensabile ma coinvolgente. Una storia che ha inizio con un'incidente d'auto che causa il coma alla diciassettenne Jenna, la quale però si risveglia dopo un anno in una realtà che lei non riconosce e non ricorda. Il lettore, pagina dopo pagina, si ritrova al fianco di questa protagonista spaesata e confusa che tra interrogativi, dubbi, strane scoperte, ricordi dimenticati e cd di una vita passata si ritrova egli stesso catapultato in questa strana realtà. Infatti, più la protagonista riesce a rimettere al proprio posto i tasselli di una vita nascosta nella sua mente o chissà dove, più aumenta nel lettore la curiosità di scoprirne di più!
Dentro Jenna non ha nulla a che fare con le tante saghe fantasy che pullulano nel mercato in questo periodo perché più che un fantasy, questo libro è un romanzo fantascientifico che mescola temi come la medicina futuristica, la fede, la biotecnologia, l'introspezione psicologica e la ricerca di un identità... adattando questi temi alla fascia d'età a cui è rivolto il libro, cioè semplificandoli e presentandoli al lettore in modo molto scorrevole!
Se dovessi descrivere questo libro con due aggettivi, direi coinvolgente e riflessivo!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore
Dentro Jenna 2011-08-16 11:56:59 Rowan
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Rowan Opinione inserita da Rowan    16 Agosto, 2011
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Chi sei?

Il primo pregio di questo libro è sicuramente il ritmo con cui la storia di Jenna ci viene raccontata. Frasi, pensieri, situazioni. Tutto è serrato e legato in modo da non stancare, non annoiare, non infastidire.

Chi è Jenna Fox? Una normale 17enne? Forse all’apparenza sì.
Ma perché Jenna, risvegliatasi dopo un anno di coma, fatica a ricordare anche le cose più semplici? Sorridere. Camminare. Respirare. Per Jenna tutto è nuovo. Eppure..
Eppure ricorda a memoria l’intera rivoluzione francese, e nella sua mente vagano indisturbati frammenti di ricordi che non dovrebbe avere. Fino al giorno in cui Jenna scopre la verità, una verità che si vedrà costretta ad accettare, e con cui dovrà imparare a convivere. Convivere con un incidente, con una perdita, con la paura di non sapere chi si è, cosa si è...

Diviso tra sussurri, pensieri e consapevolezza, un libro che fa riflettere su molti aspetti. Sul significato della vita, sull’amicizia. Sulla morte.

"È possibile che alcuni eventi della nostra vita lascino un segno indelebile, che rendano una parte di noi immune al passare del tempo, diventando un termine di paragone sul quale misureremo ogni cosa per il resto delle nostre esistenze?"

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
Dentro Jenna 2011-08-15 15:00:25 Reina
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Reina Opinione inserita da Reina    15 Agosto, 2011
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

In cerca dell'anima

CITAZIONE:

"Ci sono cose che vanno dette, non importa quanto possano suonare stupide. Per certe cose non si può aspettare il momento giusto. Potrebbe non essercene un altro."




RECENSIONE: Jenna si è appena risvegliata dopo più di un anno di coma e non ricorda niente. Tutto è nuovo per lei, persino camminare o parlare. Ricorda a memoria eventi storici importanti, i testi di alcuni classici della letteratura, ma non ricorda alcuni vocaboli di uso comune come le parolacce. Non riconosce sua madre, né sua nonna. Nessuno vuole parlare dell'incidente o del perché si sono improvvisamente trasferiti in un'altra città. Suo padre è silenzioso, sua madre è iperprotettiva, mentre sua nonna, che la Jenna di un tempo adorava, è stranamente fredda con lei.
Ma dove sono i suoi amici? Perché nessuno è mai venuta a trovarla o le ha mai scritto?
Adesso deve cercare di ricostruire la sua identità, partendo dalla ricerca del passato. Chi era Jenna Fox? E chi è la Jenna di adesso?
Delle voci nella sua mente continuano a metterla in guardia e le chiedono aiuto... Ma in guardia da cosa? Da chi? E come può aiutarli?
Sua madre le mette a disposizione tutti i filmati fatti nel suo passato, nella speranza che l'aiutino a ricordare per farla tornare ciò che era.
Ma guardando i filmati si accorge di alcuni strani particolari... Osservando la Jenna del passato e quella del presente nota che c'è qualcosa di strano, qualcosa che non quadra. Jenna si sente diversa e strana. Cos'è successo durante l'anno di coma? Cos'è cambiato?
Ricordi improvvisi affiorano nella sua mente, persino cose che non dovrebbe essere in grado di ricordare. Eppure qualcosa le sfugge. Un segreto pericoloso e inquietante che potrebbe cambiare per sempre non solo la sua vita, ma anche quella di molte altre persone.

La storia è ambientata in un futuro distopico, in cui la tecnologia ha fatto enormi progressi, tanto da diventare pericolosa e aver preso il sopravvento. L'autrice crea un futuro vicino alla realtà, che spero con tutta me stessa non si avveri. La storia è molto interessante, originale e scorrevole. Un libro che si legge in pochissimo tempo, grazie ad uno stile di scrittura molto diretto e leggero, in cui i pensieri della protagonista si fondono ai nostri e i suoi dubbi e le sue paure diventano le nostre.
Scritto in prima persona, la storia ripercorre la ricerca di consapevolezza di Jenna, intervallata dai suoi pensieri e da riflessioni sull'anima, la vita e la morte. Tutto ciò che noi stessi ci chiediamo, ma a cui non siamo ancora riusciti a dare una risposta.
La trama non è mai scontata o prevedibile. Fino alla fine continui a chiederti come si evolverà la storia e come si concluderà. Tutto è possibile.
Un libro che appassiona dalla prima pagina e che ti trascina fino alla sua sorprendente conclusione.

Consiglio questo libro perché è una storia piacevole e originale che ti permette di riflettere su temi importanti. Davvero un'ottima lettura e una gradita sorpresa!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
Dentro Jenna 2011-03-29 15:33:14 Lady Aileen
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Lady Aileen Opinione inserita da Lady Aileen    29 Marzo, 2011
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Inquietante

Dentro Jenna è un libro scritto principalmente per un pubblico adolescenziale ma sono certa che anche gli adulti ne resteranno affascinati (come è successo a me).
Cosa sorprendente è che non si parla di creature fantastiche e non fa parte di alcuna serie (anche se l'autrice ha scritto un sequel).
La storia è raccontata dalla stessa Jenna, per cui il lettore viene messo a conoscenza dei pensieri e delle sensazioni della protagonista, coinvolgendolo ancora di più nella vicenda. L'autrice è riuscita a rendere bene il disorientamento e l'impotenza di Jenna. Davvero ben caratterizzata ma è impensabile riuscire a immedesimarsi nella situazione che sta vivendo.
E' ambientata in California in un futuro che ha dell'incredibile e non è da escludere che possa verificarsi anche se trovo la visione davvero terrificante.
E' un libro ben scritto, lineare e con un buon ritmo (particolare l'uso delle definizioni da dizionario), giusta dose di colpi di scena più o meno prevedibili e capace di far riflettere sulla vita, sulla morte, sul concetto d'identità, su fino a che punto un genitore può arrivare per salvare il proprio figlio e a che costo, e per finire problematiche mediche (per esempio l'idea di virus sempre più resistenti ai farmaci un tema, quest'ultimo, decisamente attuale).
L'epilogo è quello più stupefacente soprattutto perché se per quasi tutto il romanzo, l'autrice si è mantenuta neutrale, nel finale ha deciso di prendere posizione (avrei voluto sapere in che modo Allys ha accettato la sua nuova condizione).
Non manca il risvolto romantico ma è quasi inesistente e la cosa non mi dispiace particolarmente.
Una lettura che offre uno sguardo su quella che potrebbe essere la società del futuro.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri