Afrodita Afrodita

Afrodita

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


Questa raccolta di racconti si fonda su un patrimonio di ricette rubate alla madre che l'autrice utilizza come viatico che la riconduce alla memoria, ai piaceri della menoria. Indagando il piacere dell'amore e quello della cucina, di amici inseparabili, Allende sottolinea come il legame tra erotismo e gastronomia colori le sue riflessioni, dia corpo alle sue espressioni letterarie.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 3

Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0  (3)
Contenuto 
 
4.3  (3)
Piacevolezza 
 
5.0  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Afrodita 2013-04-16 11:38:04 Nadiezda
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Nadiezda Opinione inserita da Nadiezda    16 Aprile, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Peccati di lussuria e gola

È sicuramente un libro particolare, diviso in capitoli ed illustrato sapientemente.
Alla fine, la scrittrice, ha deciso di inserire una vasta gamma di piatti afrodisiaci alcuni anche molto semplici da preparare corredati dalle immagini di simpatiche ninfe cicciottelle e satiri vogliosi.
L’autrice ha saputo parlare di erotismo con molta raffinatezza e senza mai cadere nel volgare.
Troviamo un bel mix di amore, sesso e cucina; il tutto è descritto in maniera molto spiritosa e semplice.
Attraverso le sue parole tutti i sensi vengono coinvolti in egual misura.
Il cibo viene utilizzato come una forma ti erotismo, diventa parte stessa della passione e dell’amore che la coppia si scambia.
Un’altra cosa che mi è molto piaciuta di questa opera è la moltitudine di citazioni che l’autrice ha voluto inserire, alcune di queste sono davvero simpatiche e fanno ridere il lettore.
Isabel Allende ha saputo scrivere questo “manuale” in maniera ironica, ma anche autoironica. Fin dall’introduzione si prende in giro per i suoi chili di troppo e per le diete che non hanno portato a nulla di buono, tranne forse ad aver perso l’occasione di gustarsi qualche buon piatto oppure ad aver fatto del buon sesso.

Che altro dire?
Se volete leggere qualcosa di diverso, un po’ erotico e molto ironico questo è il libro che fa per voi, può essere un libro da leggere in coppia, per avere qualche spunto in più e come dice la scrittrice “mai esagerare” sia nei piatti che nel letto.

Buona lettura!

“Ma l’amore, come la fortuna, giunge quando meno te lo aspetti. Ti scaraventa nella confusione e svanisce come la nebbia quando vorresti trattenerlo.”

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
210
Segnala questa recensione ad un moderatore

Afrodita 2010-12-22 12:29:43 patty81
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
patty81 Opinione inserita da patty81    22 Dicembre, 2010
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

gustoso afrodisiaco

il libro è una divertente egustosa riflessione sul piacere di vivere, mangiare, amare, godere. la sensualità passa attraverso il palato ela allende, con il suo stile leggero e coinvlgente ci dipinge una carrellata di succulenti aneddoti culinari della sua famiglia e dei suoi cari,dove il cibo diventa parte intregrante,un medium efficace per raggiungere il cuore delle persone. da leggere

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
allende , il mercante di venezia
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore
Afrodita 2010-12-22 08:08:55 Ginseng666
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Ginseng666 Opinione inserita da Ginseng666    22 Dicembre, 2010
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un connubio di amore e di magiche ricette...

Con uno stile giocoso e divertente la scrittrice ci presenta questo libro che effettivamente ci conduce in un meraviglioso universo che accomuna il cibo con l'attività sessuale.
Il contenuto di questo libro è accattivante e dopo averci presentato leggende e storie di tutti i paesi del mondo, Isabel Allende ricorda le sue esperienze familiari, il rapporto con la madre, grande maestra di cucina, che ha influenzato comunque il suo modo di cucinare, pur senza nulla togliere alla sua unicità, perchè ella ha sviluppato uno stile tutto suo, personale che sa trarre dall'errore un nuovo stimolo e nuove ricette culinarie...
Fra cibi afrodisiaci e racconti di viaggi favolosi (come quello all'isola di Pasqua) dove gli indigeni preparano il favoloso "Curanto" un cibo che viene cotto nel calore dei mattoni e della terra infuocata, la scrittrice ci propone piatti che producono effetti prodigiosi nell'anima e nel corpo, che rigenerano, adatti ad ogni tipo di incontro amoroso o a produrre energia al corpo umano...
L'ultima parte del libro è costituita da vere e proprie ricette, che pur di origine cilena possono essere adattate perfettamente alla nostra cultura.
Ho subito il fascino di questo libro, che mi è stato prestato da una mia cara amica e quindi mi sento di consigliarlo a tutti gli amanti dei veri piaceri della vita che poi sono, secondo me, (nessuno si scandalizzi), la cucina e il sesso.
Saluti.
Ginseng666

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Agli amanti del sesso e della buona cucina...
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli affamati e i sazi
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri