Narrativa straniera Racconti Quella cosa intorno al collo
 

Quella cosa intorno al collo Quella cosa intorno al collo

Quella cosa intorno al collo

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

In queste dodici storie Adichie esplora, con sguardo acuto e penetrante, i legami che uniscono uomini e donne, genitori e figli, Africa e Occidente. Storie spesso tristi, ma solidali ed empatiche, storie di resistenza più che di speranza. In "Cella Uno", per esempio, il figlio viziato di un professore universitario, fratello della narratrice, a torto o a ragione viene inviato a un carcere nigeriano, finendo nella famigerata Cella Uno... Nella storia eponima "Quella cosa intorno al collo", una donna di nome Akunna vince la lotteria per il visto americano e va a vivere con un lontano parente... La storia descrive le difficoltà, ma anche la tenacia di una ragazza che affronta la scoperta che niente si rivela all'altezza delle aspettative.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Quella cosa intorno al collo 2017-12-28 14:50:01 Elisabetta.N
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
Elisabetta.N Opinione inserita da Elisabetta.N    28 Dicembre, 2017
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Quella cosa intorno al collo

In questi racconti Chimamanda Ngozi Adichie descrive gli aspetti più problematici della società nigeriana, e soprattutto della donna in una società fortemente maschilista.
L'America, vista come liberazione da una vita di difficoltà, diventa un posto molto diverso, una gabbia dorata nei migliore dei casi, una delusione sempre.

Il racconto che da nome alla raccolta descrive proprio la sensazione di soffocamento che colpisce la protagonista dopo l'emigrazione in America. Quello che doveva essere un premio diventa una costrizione a cui si deve abituare, sempre circondata da pregiudizi, anche involontari, che acuiscono quella sensazione intorno al collo.

Uno stile descrittivo molto vivo, che ti catapulta immediatamente in luoghi e usanze sconosciute. Parole che trasmettono un forte sentimento, qualunque esso sia

Una lettura bella e interessante.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'uomo dello specchio
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Donne dell'anima mia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La donna degli alberi
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il libro della polvere. Il regno segreto
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La biblioteca di mezzanotte
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
L'appello
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Buonvino e il caso del bambino scomparso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
V2
V2
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Amo la mia vita
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Gli ultimi giorni di quiete
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dimmi che non può finire
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La città dei vivi
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri