Dettagli Recensione

 
Ragione e sentimento
 
Ragione e sentimento 2012-03-05 17:14:09 peucezia
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
peucezia Opinione inserita da peucezia    05 Marzo, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Tra cuore e ragione

Primo capolavoro della scrittrice britannica Jane Austen ,Ragione e sentimento ruota intorno a due sorelle Elinor e Marianne, la prima razionale, l'altra romantica ed esuberante.
Donna pratica e poco incline a mostrarsi, la Austen chiaramente simpatizza per la sorella maggiore Elinor che di fatto è la protagonista e l'io narrante della vicenda malgrado la storia sia in terza persona.
In questo primo romanzo importante l'ironia è un po' più defilata e spesso la scrittrice si dilunga eccessivamente in dialoghi e disquisizioni, ma la storia è comunque scorrevole e interessante.
Colpisce una relativa modernità di trattazione: Elinor continuamente cerca di indicare a sua sorella il modo corretto di rapportarsi al prossimo e in particolare con il sesso maschile, Marianne che simpatizza con un accattivante e tenebroso vicino non fa nulla per nascondere il suo interesse malgrado ciò sia assolutamente negativo per una ragazza di buona famiglia.
Austen riesce a creare una giusta dose di suspence e pathos e così malgrado il lieto fine sia scontato si giunge all'happy end finale con un sospiro di sollievo dopo aver tanto tribolato per le due protagoniste.
I personaggi sono dei round characters che non rimangono fedeli a se stessi, ma crescono nel corso della vicenda arricchendosi e così Elinor perde la sua totale freddezza iniziale mentre Marianne impara a essere pratica scegliendo come consorte un uomo meno affascinante del suo primo spasimante ma fedele e devoto. Meno femminista del successivo Ragione e sentimento , ma sicuramente dalla parte delle donne che comunque vengono mostrate con dei difetti ma anche con un naturale buonsenso e una pronta intelligenza a dispetto di chi le voleva silenziose fattrici e angeli del focolare

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Orgoglio e pregiudizio, romanzi epoca vittoriana
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il castagno dei cento cavalli
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Mare di pietra
Valutazione Utenti
 
2.8 (1)
Sulla pietra
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Qualcun altro
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il bacio del calabrone
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Stivali di velluto
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.3 (3)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Papà Gambalunga
I misteri di Udolpho
Guerra
Il violino del pazzo
In affitto
In tribunale
Bandito
La fattoria delle magre consolazioni
Il possidente
Le torri di Barchester
Deephaven
Racconti di pioggia e di luna
La casa grigia
Il villaggio di Stepancikovo e i suoi abitanti
L'uccello nero
Il mago