Dettagli Recensione

 
La bambina della sesta luna
 
La bambina della sesta luna 2013-08-07 15:18:10 Sam93
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Sam93 Opinione inserita da Sam93    07 Agosto, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La mia infanzia

Quando ho letto questo libro, non avrò avuto più di 10 anni. L'ho amato. è stato uno dei primi libri veri e propri che io abbia letto, coinvolgendomi dalla prima all'ultima pagina.
Sicuramente in parte perchè ero piccola, adesso quello stile cosi semplice non mi piacerebbe più, lo troverei poco adatto a una lettura, di qualunque genere. Ma erano cose a cui non facevo caso allora e proprio per questo lo stile ha 4 stelline: se un libro scritto cosi mi ha coinvolta, significa che è riuscito nel suo intento, nonostante non sia uno stile perfetto.
Inoltre, il contenuto è originale e a tratti divertente (nonostante la storia sia molto cupa, strappa dei sorrisi), soprattutto per quanto riguarda l'idea del viaggio in terre e luoghi lontani. Tutto avviene grazie all'alchimia, che è l'unico elemento di magia nel libro e che ho sempre apprezzato particolarmente. L'altra "magia" presente (se cosi la vogliamo definire) è quella dell'amicizia. Un'amicizia che li unirà e che sarà capace di condurre i quattro ragazzini molto lontano. Credo che siano grandi insegnamenti da dare ad un bambino: inoltre, sono temi affrontati in maniera non banale.
La trama è semplice, fila molto bene, rendendo la lettura piacevole e distensiva, mai noiosa. I pochi colpi di scena sono sempre ben articolati.
Una nota anche sull'edizione della Giunti: da piccola pensavo fosse una meraviglia, con quei disegni che facevano sempre vedere i personaggi, erano fatti cosi bene! Non so quanto tempo ho passato a cercare di riprodurli, ma non mi sono mai riusciti. Ancora oggi penso che quell'edizione sia fatta benissimo: i disegni rendono tutto più leggero, un intermezzo nei momenti di paura che un bambino può provare, senza contare che sono proprio belli da vedere! Cosi come il segnalibro staccabile è stupendo, dovrei ancora averli qui da qualche parte... Anzi, già che ci sono, vado e lo cerco!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
A chi è molto giovane, o si corre il rischio di non apprezzarlo a pieno
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri