Saggistica Scienza e tecnica Le mie risposte alle grandi domande
 

Le mie risposte alle grandi domande Le mie risposte alle grandi domande

Le mie risposte alle grandi domande

Saggistica

Editore

Casa editrice


Per tutta la vita, Stephen Hawking si è dedicato a indagare il mondo attraverso la lente della fisica, maneggiando concetti complicatissimi in bilico tra scienza e filosofia: dalla natura dei buchi neri all'origine del tempo, fino alla ricerca di un senso per la nostra esperienza su questo sperduto pianeta, ai confini di una remota galassia sospesa nell'impressionante vastità del cosmo. Ma, mentre sfidava con acume e coraggio i misteri dell'universo, si è anche speso per raccontare a tutti noi le sue intuizioni, per renderle comprensibili e farle diventare un bagaglio culturale condiviso. E, sensibile tanto al fascino della natura quanto ai problemi dell'uomo, ha scritto libri di divulgazione diventati bestseller nonostante la difficoltà degli argomenti trattati. In questo volume, risponde alle grandi domande - scientifiche ed esistenziali - che hanno accompagnato non solo la sua vita, ma buona parte della storia della nostra civiltà. Come è iniziato tutto quanto? È possibile viaggiare nel tempo? Possiamo predire il futuro? Esiste un Dio? Ci sono altre forme di vita intelligente nell'universo? Riuscirà l'homo sapiens a sopravvivere sulla Terra, e a non distruggere il suo pianeta natale? Colonizzeremo mai lo spazio? Quesiti affascinanti e immortali, affrontati con il piglio dello scienziato geniale, la chiarezza dell'insuperabile divulgatore e lo spirito del grande uomo, affinché nessuno si senta perso davanti ai misteri dell'esistenza. In fondo, come diceva l'autore, neanche «i buchi neri sono le prigioni eterne che pensavamo. Se vi sentite intrappolati in un buco nero, non mollate, c'è sempre una via di uscita».

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.6
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuti 
 
5.0  (1)
Approfondimento 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Le mie risposte alle grandi domande 2019-02-13 09:55:25 cesare giardini
Voto medio 
 
4.6
Stile 
 
5.0
Contenuti 
 
5.0
Approfondimento 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
cesare giardini Opinione inserita da cesare giardini    13 Febbraio, 2019
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un grande risponde a grandi domande.

Stephen Hawking, astrofisico geniale e di fama mondiale nonché eccellente divulgatore, è mancato il 14 marzo del 2018 e ci ha lasciato in questo prezioso volume, pubblicato in Italia per Rizzoli da Mondadori Libri una serie di risposte alle cosiddette “grandi domande” che l’uomo dei nostri tempi si pone. Sono risposte meditate, che l’illustre scienziato raccoglieva man mano nel suo archivio personale quando veniva interrogato da personaggi illustri sui grandi temi inerenti la vita, l’universo, il futuro. Gli argomenti trattati infatti interessano la vita nella sua globalità (possibilità dell’esistenza di un Dio, modalità dell’inizio di tutto, esistenza di altre forme di vita intelligente), l’universo nel quale viviamo ( cosa c’è dentro un buco nero, i viaggi nel tempo), il futuro (predizione del futuro, sopravvivenza nel futuro, colonizzazione dello spazio, possibilità che in futuro la nostra intelligenza venga surclassata da quella artificiale). Sono argomenti che ovviamente coinvolgono e fanno discutere gli scienziati, ma che dovrebbero interessare anche chi ha a cuore il destino della specie cui appartiene o dimostra almeno un po’ di curiosità per le sorti dell’umanità in un futuro che potrebbe anche essere non lontanissimo. Non ci si spaventi di fronte al nome altisonante dell’autore ed agli argomenti trattati: Hawking scrive in modo chiaro e comprensibile, anche per i non addetti ai lavori, e tratta i temi esposti nei vari capitoli con una scrittura piacevole, senza paroloni o termini troppo specialistici, talora con una vena ironica che sorprende e che conferma la sua grande ed affermata vena di divulgatore. Interessante la risposta dell’autore sulla possibilità che esista un Dio: pur coerente con il suo convinto ateismo, Hawking sembra aprire uno spiraglio al mistero considerando che il pensiero scientifico non può evidentemente spiegare tutta la realtà nel suo complesso e che il disegno globale del mondo lascia stupiti e incapaci di comprenderlo appieno data anche la brevità della vita. Altro argomento affascinante affrontato dall’autore è quello del destino della razza umana nei prossimi mille anni: catastrofi ambientali o eventi nucleari costringeranno nuove razze di esseri autoreferenziali a migliorare progressivamente sé stessi ed a colonizzare altri pianeti. ”Ricordatevi” termina l’autore “di guardare in alto verso le stelle e non i vostri piedi. Cercate di capire quello che vedete e interrogatevi sulle ragioni per cui l’universo esiste…. Liberate la vostra immaginazione. Plasmate il futuro”.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Altri saggi di Stephen Hawking.
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La foresta d'acqua
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La vita gioca con me
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Questione di Costanza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri