Narrativa straniera Classici All'ombra delle fanciulle in fiore
 

All'ombra delle fanciulle in fiore All'ombra delle fanciulle in fiore

All'ombra delle fanciulle in fiore

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


Premio Goncourt nel 1919, All'ombra delle fanciulle in fiore rappresenta, all'interno di quel "tout vivant" che è la Recherche, il momento spirituale e biologico della giovinezza. Libro "corale", "estroverso", di un fascino duraturo, è anche un libro "marino", nel quale il paesaggio della costa normanna insolitamente assolata, tratteggiata con tocchi impressionisti, fa da sfondo al doppio amore del Narratore per Gilberte prima e per la piccola banda delle "fanciulle in fiore" poi, in cui spicca Albertine. Tra i molti incontri decisivi, quello con lo scrittore Bergotte e il pittore Elstir, che inizieranno il Narratore alla vita e all'arte.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
All'ombra delle fanciulle in fiore 2019-12-04 13:05:51 Emilio Berra TO
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Emilio Berra  TO Opinione inserita da Emilio Berra TO    04 Dicembre, 2019
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il canto della Primavera

"All'ombra delle fanciulle in fiore" , libro bellissimo e sfavillante nella traduzione di G. Raboni.
Il secondo volume della Recherche può essere definito il Canto della Primavera della grande opera di M. Proust.
Gilberte e Albertine ne sono le muse ispiratrici, creature lievi, quasi eteree.
Chi risalta particolarmente è però Odette, ora Madame Swann e madre di Gilberte, tant'è che in tutta la prima parte del libro, a Parigi, m'è parsa lei la protagonista, una moderna botticelliana Flora.
(L'altra parte è invece ambientata a Balbec, sulla costa della Normandia).

Il narratore stesso ne subisce pienamente il fascino. S'incanta a "sentir suonare Madame Swann" : "il suo tocco mi sembrava far parte, come la sua vestaglia, come il profumo delle sue scale (...) di un tutto individuale e misterioso".

"All'improvviso, sulla sabbia del viale, lenta, calma e lussureggiante come il fiore più bello, (...) Madame Swann faceva sbocciare intorno a sé toilettes sempre diverse (...); e innalzava e dispiegava (...) la cupola serica d'un vasto ombrello identico per sfumatura alla cascata di petali del suo vestito".
"E'sopravvissuto il piacere che sempre provo (...) rivedendomi discorrere così con Madame Swann, sotto il suo parasole come sotto il riflesso d'un pergolato di glicini" .

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...

letteratura di grandissimi scrittori
Trovi utile questa opinione? 
190
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Nero come la notte
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il bambino nascosto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli informatori
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Caldo in inverno
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Ah l'amore l'amore
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La ragazza nuova
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
L'angelo di Monaco
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Universum. Cronache dei pianeti ribelli
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Anello di piombo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La casa delle voci
Valutazione Utenti
 
3.4 (4)
Nozze. Per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Elefante a sorpresa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri