Dettagli Recensione

 
Il giro di vite
 
Il giro di vite 2013-04-07 09:15:48 Cristina72
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Cristina72 Opinione inserita da Cristina72    07 Aprile, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

“Sono stato io a soffiarci, cara!”

“Dicono cose che, se potessimo udirle, ci farebbero semplicemente inorridire”.
Giocando sul filo dell'ambiguità, in questo romanzo di stampo horror-psicologico James lascia che sia il lettore ad esplorare con la sua immaginazione gli abissi del Male, “abissi cristallini”, come gli occhi belli e innocenti di due fanciulli che si muovono con grazia nella quiete di un paesaggio rurale.
E' la loro giovane istitutrice, solerte e ipersensibile, a percepire un pericolo incombente, una terribile intesa tra una coppia di spiriti dannati e le anime pure di Miles e Flora, i suoi due allievi, indotti alla depravazione e contaminati da un influsso malefico.
Sono bambini intelligenti e bellissimi, allievi modello che incantano la donna col loro fascino fino a quando strane apparizioni non mettono ogni cosa in discussione.
Perché, forse, fratello e sorella non giocano, ma fingono, forse non chiacchierano innocentemente tra loro, ma complottano. Terrificante rivelazione, non supportata da alcuna prova oggettiva, ma confermata da troppi indizi.
Parole pronunciate candidamente nel buio di una stanza, con la candela spenta dall'irrompere improvviso di una folata gelida (“Sono stato io a soffiarci, cara!”), danno la misura della lotta tra forze in opposizione che avviene nel piccolo Miles, figura carismatica e poco infantile.
Così come l'atteggiamento “davvero sconvolgente” della sorella, che si lascia andare ad un “lurido linguaggio”, furiosa una volta che l'istitutrice la affronterà apertamente.
Tocca a lei salvarli - la protagonista avrà chiara fin dall'inizio questa certezza - e cercherà di farlo senza alcuna esitazione, guidata dall'istinto.
Lo stile di James è talvolta contorto ed induce il lettore a rileggere certi periodi per coglierne appieno il significato. Ma è proprio quando il non detto raggiunge livelli profondi e quasi insondabili che la narrazione si fa più intensa, e dalle tenebre avanza l'ineluttabile.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
"Racconti del terrore" di E.A.Poe.
Trovi utile questa opinione? 
280
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

11 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2
Ordina 
Ho la scimmia...non vedo l'ora di leggere le gesta di questa educanda :D
Ma alla fine, Cri, l'hai letto in lingua originale?
E' bello leggere i commenti di altri amici, tanto più di libri che abbiamo apprezzato. Per rilevare nuove sfumature, magari ricordando le sensazioni che ci hanno accompagnato nella lettura. A questo punto sono impaziente di leggere anche cosa ne pensa Gracy.
Ciao Cristina!
E, se vi capita (Cristina e Gacy), leggete anche Cacopardo :) Così mi dite ... se un poco, almeno un poco, ci capisco anch'io della nostra splendida Sicilia.
Cristina, con poche righe mi hai fatto ripassare davanti agli occhi le gesta dei due piccoli diabolici: bel libro e bella recensione!
@Bruno: no, I didn't, ma avevo il testo originale a fronte e ogni tanto ci buttavo un occhio. A volte la traduzione tradisce!
@Gracy: anch'io aspetto le tue impressioni :-D
@Marghe Cri: ahah, grazie :-)
In risposta ad un precedente commento
JUNE
07 Aprile, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
ah Cri hai reso l'aria "fantasmica",questo libro é da leggere e la trasposizione cinematografica di Jack Clayton é superba non che uno dei miei film preferiti,guardalo assolutamente!
In risposta ad un precedente commento
petra
08 Aprile, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Davvero intrigante Cristina...segno subito in wwish list, grazie.
In risposta ad un precedente commento
C.U.B.
08 Aprile, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
complimenti, che bella recensione.
Bella recensione Cristina, libro interessante ed originale! :)
In risposta ad un precedente commento
Cristina72
08 Aprile, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie a tutti!
@JUNE: okay :-)
L'innocenza del diavolo...molto chic.
Mi piace e penso di leggerlo
11 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Elefante a sorpresa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La ladra di frutta
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La foresta d'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La danza del Gorilla
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La vita gioca con me
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri