Narrativa italiana Romanzi storici

Romanzi storici

I migliori romanzi storici italiani, con presentazioni e trame delle opere, informazioni sugli autori e recensioni dei lettori con giudizi su stile e contenuto dei libri.

 
526 risultati - visualizzati 151 - 200 « 1 2 3 4 5 6 ... 7 11 »
Ordina 
 
Grande secolo d'oro e di dolore

Letteratura italiana

In Grande secolo d’oro e di dolore Vincenzo Pardini narra l’epopea di una famiglia condotta all’estinzione, e la storia rapsodica di un’Italia aurea e dolente, celebrata, spesso ingiuriata, da chi l’ha vissuta nella penombra di terre remote. Una scrittura che coglie, nei suoi accenti e ritmi primitivi, nei suoi riverberi...
 
 
Castigo di Dio

Letteratura italiana

È l’estate del 1943 a Bari, quando un uomo corrotto e malvagio che tutti chiamano “Amaro” decide di rapire la figlia dodicenne di un ricco proprietario terriero della provincia. A capo di un’organizzazione malavitosa dai contorni inquietanti, Amaro è il re della Socia, un immenso palazzo fatiscente che nel corso...
 
 
Le assaggiatrici

Letteratura italiana

La prima volta in cui Rosa Sauer entra nella stanza in cui dovrà consumare i suoi prossimi pasti è affamata. “Da anni avevamo fame e paura,” dice. Siamo nell’autunno del 1943, a Gross-Partsch, un villaggio molto vicino alla Tana del Lupo, il nascondiglio di Hitler. Ha ventisei anni, Rosa, ed...
 
 
La ragazza con la Leica

Letteratura italiana

Il 1° agosto 1937 una sfilata piena di bandiere rosse attraversa Parigi. È il corteo funebre per Gerda Taro, la prima fotografa caduta su un campo di battaglia. Proprio quel giorno avrebbe compiuto ventisette anni. Robert Capa, in prima fila, è distrutto: erano stati felici insieme, lui le aveva insegnato...
 
 
Il grande balipedio

Letteratura italiana

Un balipedio, spiega il dizionario, è un "campo sperimentale per il tiro dei cannoni e per altre esercitazioni a fuoco". Ed è così che il fronte dell'Isonzo, martoriato da una tempesta d'armi d'ogni tipo, appare al giovane tenente Germano Bandiera: un colossale tiro a segno funestato dalla stupidità e dal...
 
 
Nessuno può fermarmi

Letteratura italiana

Bartolomeo, stralunato e gentile studente di filosofia, trova sul fondo di un cassetto una lettera indirizzata a sua nonna Lina: poche righe "Disperso, presunto annegato" che smentiscono la storia famigliare di nonno Bart morto al fronte. Nessuno è in grado di dirgli di più, su quel nonno del quale porta...
 
 
Il testamento del conte Inverardi

Letteratura italiana

Per secoli a villa Mandolossa si sono succedute le generazioni dei conti Inverardi della Pieve, e con loro quell'immutabile ordine sociale che contrapponeva il lusso alla miseria, i nobili alla servitù. A metà tra quei due mondi sta Luigi Valloncini: figlio di una cuoca, ha potuto studiare grazie all'interessamento del...
 
 
Lo scrivano

Letteratura italiana

Venezia, Anno Domini 1512. Da dieci anni Pietro Bontremolo fa lo scrivano all’Uffizio dei Dieci Uffizii. Ricco, è sposato con una donna che non ama, a seguito di un matrimonio impostogli dai genitori per motivi di interesse, ma in una suora sembra trovare l’anima gemella e tanto fa e tanto...
 
 
Il morso

Letteratura italiana

Palermo, 1847. Lucia Salvo ha sedici anni, gli occhi come «due mandorle dure» e una reputazione difficile da ignorare: nella sua città, Siracusa, viene considerata una «babba», ossia una pazza. La nomea le è stata attribuita a causa del «fatto», ovvero il ricorrere di improvvise e violente crisi convulsive, con...
 
 
Ludus in fabula

Letteratura italiana

È appena sorta l’alba quando Pomponia si precipita alla statua di Cornelia nel Portico di Ottavia alla ricerca dell’ultimo indizio della caccia al tesoro che sta appassionando l’intera città di Roma. Ma stavolta ad attenderla non c’è un indovinello o un disegno misterioso, bensì un indizio orribilmente macabro, davanti al...
 
 
Sagapò

Letteratura italiana

Sullo sfondo di una sperduta isola del Mediterraneo, lontano da un'Italia che sprofonda nella guerra civile, un manipolo di militari si ritrova improvvisamente tagliato fuori dai campi di battaglia e dalla storia. In balia di un cielo privo di nubi, di un caldo che abbatte il corpo ma esalta la...
 
 
Il sigillo di Enrico IV

Letteratura italiana

A Mantova è aria di Pasqua e in quel 1596 i riti e le processioni sono più intensi: si crede, infatti, che la città sia preda del demonio. Il ritrovamento dei resti di un rito satanico ha impaurito i cittadini e reso furioso il duca Vincenzo Gonzaga. Al capitano di...
 
 
La compagnia delle anime finte

Letteratura italiana

Dalla collina di Capodimonte, la «Posillipo povera», Rosa guarda Napoli e parla al corpo di Vincenzina, la madre morta. Le parla per riparare al guasto che le ha unite oltre il legame di sangue e ha marchiato irrimediabilmente la vita di entrambe. Immergendosi «nelle viscere di un purgatorio pubblico e...
 
 
Qualcosa sui Lehman

Letteratura italiana

Questa incredibile storia inizia sul molo di un porto americano, con un giovane immigrato ebreo tedesco che respira a pieni polmoni l'entusiasmo dello sbarco. È da questo piccolo seme che nascerà il grande albero di una saga familiare ed economica capace davvero di cambiare il mondo. Acuto e razionale, Henry...
 
 
Gli ultimi tre giorni di Fernando Pessoa

Letteratura italiana

Novembre 1935. Fernando Pessoa si trova nel suo letto di morte all'ospedale di Sao Luis dos Franceses. Tre giorni di agonia durante i quali, come in un delirio, il poeta portoghese riceve i personaggi sotto il cui nome ha pubblicato i suoi scritti, parla con loro, detta le sue ultime...
 
 
L'eredità dell'abate nero. Secretum Saga

Letteratura italiana

Firenze, 21 febbraio 1459. Il banchiere Giannotto de’ Bruni viene ucciso in circostanze misteriose nella cripta dell’abbazia di Santa Trinita. L’unico testimone è Tigrinus, un giovane ladro di origini ignote, dai capelli neri striati di bianco. Intrufolatosi nell’edificio per fare razzia di gioielli, ha assistito al delitto, ma a caro...
 
 
I giorni dello sgomento

Letteratura italiana

Nel maggio 1943 tre reduci dalla Russia fanno ritorno al loro paese di montagna. Pregustano il piacere di venti giorni di licenza, da trascorrere nella serenità delle mura domestiche e nella ritrovata compagnia degli amici. Ma l'accoglienza è fredda, quasi ostile: più o meno velatamente, i compaesani li accusano di...
 
 
La congiura dei loquaci

Letteratura italiana

Una comunità in cui l'omertà è regola aurea improvvisamente comincia a parlare, ad accusare. Che gioco sociale c'è dietro, che concetto di giustizia? Nel novembre del 1944 a Racalmuto, il paese di Sciascia e di Gaetano Savatteri, viene ucciso il sindaco durante la passeggiata serale, di fronte a molti testimoni....
 
 
Diario di un parroco del lago

Letteratura italiana

Giovanni Castelli non ha ancora trent'anni e appartiene a una famiglia facoltosa, proprietaria di una delle maggiori seterie comasche, ma degli affari non vuole saperne. Almeno non di quelli terreni. La Seconda guerra mondiale si è conclusa da pochi anni quando, fresco di seminario, viene designato curato di Lezzeno, un...
 
 
Diario di una dama di corte

Letteratura italiana

Scorrendo le pagine di questo libro, ci sentiamo improvvisamente proiettati nell'altro secolo, calati nel mondo fastoso della corte di Francesco Giuseppe: sarà impossibile sottrarsi al fascino di quell'atmosfera ora solenne ora frivola che ci avvolge, di quelle immagini evocate con tocco magistrale da Isabella Bossi Fedrigotti, tanto che siamo sfiorati...
 
 
I Medici. Una regina al potere

Letteratura italiana

Francia, 1536. Quando il delfino, Francesco di Valois, viene ucciso, la posizione di Caterina de' Medici a corte si complica. E la prima a essere sospettata dell'assassinio. Ma Francesco i, sovrano di Francia, crede alla sua innocenza e anzi, la spinge a rafforzare la sua posizione in vista del momento...
 
 
I Medici. Un uomo al potere

Letteratura italiana

Firenze, 1469. Lorenzo de' Medici sta vincendo il torneo in onore della sua sposa, Clarice Orsini, appena giunta a Firenze per le nozze con l'uomo che diventerà il Magnifico. Questo matrimonio non è un passo facile per Lorenzo: il suo cuore - ne è convinto - appartiene e sempre apparterrà...
 
 
La follia di Adolfo

Letteratura italiana

Toscana, 1911. Adolfo, il folle, il dongiovanni, il cadetto di una nobile famiglia rispettosa delle regole e amante del buon cibo. Ed è proprio dai manicaretti che cucina Finimola, la cuoca di famiglia, e dalla sua corpulenta avvenenza, che inizia la saga dei Martigli. Dalla guerra di Libia, agli amori,...
 
 
La scuola dei dittatori

Letteratura italiana

Nell'estate del '39, al termine di un viaggio di studio in Europa, arrivano a Zurigo due americani: Mr Doppio Vu, che molti ritengono il futuro dittatore d'America, e il suo consigliere, il professor Pickup, un ideologo inventore della pantautologia. Nei loro incontri coi personaggi ufficiali del fascismo e del nazismo...
 
 
Poeta al comando

Letteratura italiana

Tra i mille episodi salienti della "vita inimitabile" di Gabriele D'Annunzio, la cosiddetta "esperienza fiumana", cioè il governo della città istriana di Fiume, fu una delle più singolari. Conquistata la città con una truppa di novemila arditi, D'Annunzio la tenne per più di un anno, dal 12 settembre 1919 al...
 
 
I Medici. Una dinastia al potere

Letteratura italiana

Firenze, 1429. Alla morte del patriarca Giovanni de' Medici, i figli Cosimo e Lorenzo si trovano a capo di un autentico impero finanziario, ma, al tempo stesso, accerchiati da nemici giurati come Rinaldo degli Albizzi e Palla Strozzi, esponenti delle più potenti famiglie fiorentine. In modo intelligente e spregiudicato i...
 
 
Il marchio dell'inquisitore

Letteratura italiana

Nella Roma del secolo di ferro, a pochi giorni dall'inizio del tredicesimo giubileo, la danza macabra incisa su un opuscolo di contenuto libertino sembra aver ispirato l'omicidio di un membro della Congregazione dell'Indice. Viene chiamato a investigare l'inquisitore foraneo Girolamo Svampa, nominato commissarius dagli alti seggi della curia capitolina. II...
 
 
Prima della quiete. Storia di Italia Donati

Letteratura italiana

Un'emblematica figura femminile di fine Ottocento è la protagonista del nuovo romanzo di Elena Gianini Belotti: un caso oggi completamente dimenticato, ma che all'epoca attirò l'attenzione della stampa e di cui si occupò anche Matilde Serao. Italia Donati sfugge al destino della sua poverissima famiglia analfabeta e diviene maestra, ma...
 
 
Il quartiere

Letteratura italiana

La guerra, la Resistenza, la miseria - il quotidiano di un'Italia stremata. Nel 1944 Pratolini fa confluire tutto questo in un corale romanzo di formazione ambientato nella sua Santa Croce. Le storie di un gruppo di amici si dipanano su un arco temporale che dagli anni del regime arriva allo...
 
 
Il peso dello zaino

Letteratura italiana

Questo romanzo è la naturale integrazione e l'indispensabile complemento di "Centomila gavette di ghiaccio". Rientrati dal fronte russo, gli alpini superstiti tornano ai loro reparti e vengono schierati nei territori jugoslavi occupati dove li coglierà l'armistizio dell'8 settembre con le scelte che ciascuno di loro dovrà fare e le conseguenti...
 
 
Teutoburgo

Letteratura italiana

Valerio Massimo Manfredi racconta la storia straordinaria di due fratelli, due guerrieri, le cui scelte hanno portato a Teutoburgo, lo scontro decisivo tra romani e germani, la battaglia che ha cambiato il destino dell’Impero Romano e del mondo. Armin e Wulf sono catturati dai soldati romani. Nel loro destino però...
 
 
Veritas

Letteratura italiana

Vienna, aprile 1711. Da dieci anni una guerra rovinosa insanguina l'Europa. Solo la capitale asburgica conserva la sua opulenza: a Vienna si mangia, si beve e si balla. Il garzone di Imprimatur e Secretum e l'abate Atto Melani si ritrovano nella capitale. Di colpo la cittá è scossa da un...
 
 
Le streghe di Lenzavacche

Letteratura italiana

In una Sicilia viziosa, ma pronta a giudicare, carnale e insofferente alla diversità, religiosa e pagana, Felice, sua madre e il maestro Mancuso, amanti della fantasia e dei libri, finiscono per diventare i simboli di una controtendenza dirompente, quella che decide di andare al di là delle apparenze e di...
 
 
La Madama

Letteratura italiana

Ortona, 1582. Migliaia di fiaccole salutano l’ingresso in città di Margherita d’Austria, illuminando allo stesso modo le strade, un banchetto scellerato e una terribile scia di sangue. Il capitano Rulen dovrà risolvere l’efferato delitto prima dell’alba, tra amanti traditi, ricche eredità e lo sguardo incantevole di Maddalena, la bellissima figlia...
 
 
Bandiere rosse, aquile nere

Letteratura italiana

25 luglio 1943. All'annuncio della destituzione di Benito Mussolini, folle festanti invadono le città italiane. Tutti sono convinti che la fine della guerra sia ormai imminente. Quando però, l'8 settembre, finalmente arriva l'armistizio con gli alleati, è subito chiaro che il peggio comincia proprio in quel momento. E in questo...
 
 
Rex iuba

Letteratura italiana

Il padre di Giuba, alleato di Pompeo, è stato uno dei più fieri nemici di Cesare. Quando il dictator ha vinto, Giuba è stato strappato alla terra natale e portato a Roma. Qui ha studiato con i maestri migliori, appassionandosi alla geografi a, alla letteratura, alla storia, al teatro e...
 
 
La catena

Letteratura italiana

Semplice e assolutamente emblematica la vicenda narrata ne La catena: all'insediarsi del regime Lussu rifiuta ogni compromesso con i vincitori. All'ennesima provocazione degli squadristi - che tentano di penetrare armati nella sua abitazione - si difende, con le armi in pugno. La catena è dunque la nitida cronistoria della vicenda...
 
 
Autobus bianchi

Letteratura italiana

Se è vero che le ore che precedono l’alba sono le più buie, lo stesso vale per gli ultimi mesi che hanno preceduto la fine della Seconda guerra mondiale. Prendendo spunto da fatti realmente accaduti, Giulio Massobrio ci racconta un episodio quasi sconosciuto della guerra, quello degli autobus bianchi: la...
 
 
Dentro soffia il vento

Letteratura italiana

In un avvallamento tra due montagne della Val d’Aosta, al tempo della Grande Guerra, sorge il borgo di Saint Rhémy: un piccolo gruppo di case affastellate le une sulle altre, in mezzo alle quali spunta uno sparuto campanile. Al calare della sera, da una di quelle case, con il volto...
 
 
La casa di Barbara. La camera degli sposi

Letteratura italiana

La signora con le due bande bianche pendenti dai capelli annidati sopra le orecchie e le scarpe gialle accavallate una sull’altra. La signora massiccia, e già avanti in età, che sta posando fra marito, figli, paggi, segretari e una nana, è Barbara del Brandeburgo, da quarant’anni sposata a Ludovico Gonzaga....
 
 
Le regole del fuoco

Letteratura italiana

È la primavera di un anno terribile, il 1917, quando Maria Rosa Radice a poco più di vent’anni lascia gli agi della sua casa a Napoli. Scappa dal salotto aristocratico che fino ad allora è stato il suo soffocante orizzonte. La destinazione è la sola possibile per una donna non...
 
 
Caffè amaro

Letteratura italiana

La bellezza di Maria è di quelle che gettano una malìa su chi vi posi lo sguardo, proprio come accade a Pietro Sala – che se ne innamora a prima vista e chiede la sua mano – e all’amico Giosuè, che è stato cresciuto dal padre di lei e che...
 
 
Il dolore del mare

Letteratura italiana

Nella piccola isola ligure di Palmaria gli echi del mondo arrivano attutiti ma non meno feroci. Elvira, sposa giovanissima a cui la guerra ha sottratto il marito caduto nelle trincee del Piave, cresce il figlio Ermes con premura, trasmettendogli i valori di un regolato universo familiare nel quale le donne...
 
 
La randagia

Letteratura italiana

1494. Nella casupola fra i boschi di Machod, vive sola Britta da Johannes, una bellissima donna. La sua solitudine è alleviata dal legame con il figlio del castellano. Quando un avvenimento mette fine alla loro storia, per Britta comincia una discesa all'inferno. Maldicenze si accumulano contro di lei, fino ad...
 
 
La famiglia Manzoni

Letteratura italiana

«Ho tentato di rimettere insieme la storia della famiglia Manzoni; volevo ricostruirla, ricomporla, allinearla ordinatamente nel tempo. Avevo delle lettere e dei libri. Non volevo esprimere commenti, ma limitarmi a una nuda e semplice successione di fatti. Volevo che i fatti parlassero da sé. Il protagonista di questa lunga storia...
 
 
Secretum

Letteratura italiana

Roma, luglio 1700, anno di Giubileo. Nella sua sontuosa villa il cardinal Spada, segretario di Stato pontificio, festeggia le nozze del nipote con il fior fiore di curia, nobiltà e diplomazia. Tra gli invitati Atto Melani, ex cantante castrato e agente del Re Sole, tesse la sua tela. Dietro le...
 
 
La scelta di Sigmund

Letteratura italiana

Roma 1903: la morte di una guardia svizzera e di una giovane cameriera scuote il Vaticano. Il papa Leone XIII decide che per risolvere il mistero è necessaria la consulenza di un giovane medico viennese esperto nell'indagare la mente: Sigmund Freud. Il suo compito sarà individuare l'individuo che sta dietro...
 
 
L'isola dei morti

Letteratura italiana

Questa storia prende avvio e ispirazione dal rinvenimento e dallo scavo di due relitti medievali affondati presso l'isola, oggi sommersa in laguna, di San Marco in Boccalama, usata come luogo di sepoltura, se non di discarica, dei morti della peste del 1348. L'autore raccoglie gli elementi documentali di base di...
 
 
La reliquia di Costantinopoli

Letteratura italiana

1565, Venezia. Il vecchio Giovanni si cala nella tomba del chierico Gregorio Eparco, il suo antico tutore, appena riesumata dai pissegamorti in cambio di tre ducati. Sta cercando un libercolo. Un diario che lui stesso, cinquant'anni prima, ha nascosto sotto la nuca del maestro. Le annotazioni contenute in quell'involucro sono...
 
 
Prima famiglia

Letteratura italiana

Frank e Sal Palermo sono i due figli maggiori di una famiglia di emigrati siciliani nella New York dei primi del Novecento. Frank, il più grande, vuole lavorare e studiare sodo per diventare un grande uomo di legge ed essere rispettato come un americano vero. Sal è l'esatto contrario, pensa...
 
 
 
526 risultati - visualizzati 151 - 200 « 1 2 3 4 5 6 ... 7 11 »

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Caminito. Un aprile del commissario Ricciardi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un giorno come un altro
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quel tipo di ragazza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Schiava della libertà
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ombre
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
I ragazzi di Biloxi
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
La vendetta del ragno
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Piccole cose da nulla
Valutazione Utenti
 
3.8 (2)
La stella del mattino
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La casa delle luci
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Non aprite quella morta
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Bournville
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
3.1 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Una piccola pace
Gente in Aspromonte
L'Eneide di Didone
La malalegna
Come vento cucito alla terra
La fortuna
La scelta
La tigre di Noto
L'alta fantasia
Le disobbedienti
L'amante del doge
L'inverno del pesco in fiore
Trema la notte
Il cielo sbagliato
La malinconia dei Crusich
Archimede. Il matematico che sfidò Roma